Sigmoidoscopia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La sigmoidoscopia è una procedura minimamente invasiva con cui si procede all'ispezione del sigma e del retto. Per tale procedura si utilizza una sigmoidoscopio (un tubo flessibile o rigido con un'estremità che si illumina)

Indicazioni[modifica | modifica sorgente]

Viene utilizzato come esame diagnostico per le lesioni al colon fra cui le possibili masse tumorali e poliposi adenomatosa familiare del colon, per comprendere le cause che portano a diarrea o al dolore addominale.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina