Sigismondo d'Asburgo-Lorena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pretendenti al Granducato di Toscana
(1737-1859)
Asburgo-Lorena

State flag simple of the Grand Duchy of Tuscany.svg

Ferdinando IV (1859–1908)
Pietro Ferdinando (1942-1948)
Goffredo (1948-1984)
Leopoldo (1984-1993)
Sigismondo (1993 - viv.)
Sigismondo d'Asburgo Lorena.

Sigismondo Ottone Maria Giuseppe Goffredo Enrico Erik Leopoldo Ferdinando di Asburgo-Lorena (Losanna, 21 aprile 1966) arciduca d'Austria, principe reale di Ungheria e di Boemia e dal 1993, in seguito alla rinuncia del padre l'arciduca Leopoldo Francesco d'Asburgo-Lorena, capo della I. e R. Casa Granducale di Toscana e granduca titolare di Toscana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ingegnere informatico, vive e lavora in Svizzera. È il primogenito dell'arciduca Leopoldo (1942) e della prima moglie, Laetitia di Belzunce d'Arenberg (1941). Nel 1999 sposa Elyssa Juliet Edmonstone (1973), figlia di Sir Archibald Bruce Charles, 7° Baronetto Edmonstone, e di Juliet Elizabeth Deakin; divorzia nel 2013.

Nel 1994 ha assunto il Gran Magistero degli Ordini dinastici della Sua Casa: Sacro Militare Ordine di Santo Stefano Papa e Martire, Ordine di San Giuseppe, Ordine del merito civile. È Balì gran croce d'onore e devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta.

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

Dal matrimonio sono nati tre figli:

  • il principe ereditario di Toscana arciduca Leopoldo Amedeo Pietro Ferdinando Arcibaldo (Glasgow, 9 maggio 2001);
  • l'arciduchessa Tatyana Maria Theresia Laetitia Juliet, principessa di Toscana (Livingston, Scozia, 3 marzo 2003);
  • l'arciduca Massimiliano Stefano Sigismund William Bruce Erik Leopold, principe di Toscana (Livingston, Scozia, 27 maggio 2004).

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Gran Maestro dell'Ordine di Santo Stefano Papa e Martire - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine di Santo Stefano Papa e Martire
Gran Maestro dell'Ordine di San Giuseppe - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine di San Giuseppe
Gran Maestro dell'Ordine del Merito Civile e Militare - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine del Merito Civile e Militare



Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Sigismondo d'Asburgo-Lorena Padre:
Leopoldo Francesco d'Asburgo-Lorena
Nonno paterno:
Goffredo d'Asburgo-Lorena
Bisnonno paterno:
Pietro Ferdinando d'Asburgo-Lorena
Trisnonno paterno:
Ferdinando IV di Toscana
Trisnonna paterna:
Alice di Borbone-Parma
Bisnonna paterna:
Maria Cristina di Borbone-Due Sicilie
Trisnonno paterno:
Alfonso di Borbone-Due Sicilie
Trisnonna paterna:
Maria Antonietta di Borbone-Due Sicilie
Nonna paterna:
Dorotea di Baviera
Bisnonno paterno:
Francesco di Baviera
Trisnonno paterno:
Ludovico III di Baviera
Trisnonna paterna:
Maria Teresa Enrichetta d'Asburgo-Este
Bisnonna paterna:
Isabella Antonia von Croÿ
Trisnonno paterno:
Duca Carlo Alfredo di Croÿ
Trisnonna paterna:
Principessa Ludmilla di Arenberg
Madre:
Laetitia dei marchesi di Belzunce-d'Arenberg
Nonno materno:
Marchese Henri de Belzunce-d'Arenberg
Bisnonno materno:
Marchese Louis de Belzunce-d’Arenberg
Trisnonno materno:
Marchese Henri de Belzunce-d’Arenberg
Trisnonna materna:
Louise de Laas dei signori di Gestède
Bisnonna materna:
Valentine di marchesi di Roquefeuil-Bousquet
Trisnonno materno:
Marchese Auguste de Roquefeuil-Bousquet
Trisnonna materna:
Marie Louise dei conti Méric de Vivens
Nonna materna:
Marchesa Marie de la Poëze d'Harambure
Bisnonno materno:
Marchese Jean de la Poëze d'Harambure
Trisnonno materno:
Marchese Gabriel de la Poëze d'Harambure
Trisnonna materna:
Théodora Ruyneau de Saint-George
Bisnonna materna:
Madeleine Le Gouz dei marchesi di Sainte-Seine
Trisnonno materno:
Marchese Raoul Le Gouz de Saint-Seine
Trisnonna materna:
Pauline dei conti di Brosses
Predecessore Pretendente al Granducato di Toscana Successore Flag of the Grand Duchy of Tuscany (1840).svg
Leopoldo Francesco d'Asburgo-Lorena 1993- In Carica In Carica

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]