Sigari Trinidad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sigari

Il nome della marca si ispira alla splendida città coloniale di Cuba, fondata da Diego Velázquez de Cuéllar, rappresentante del Re di Spagna, nel 1514.

La città, situata nella provincia di Sancti-Spìritus, nella zona centrale dell’isola, è stata conservata in splendide condizioni architettoniche ed è stata dichiarata patrimonio culturale dell’umanità dall’UNESCO.

La casa di produzione di Sigari "Trinidad" nasce nel 1969, realizzata nella prestigiosa fabbrica di El Languito.
All'inizio fu pensata per essere destinata a rifornire la Presidenza di Cuba per gli omaggi ai Capi di Stato e diplomatici stranieri.
Il suo primo e, fino a poco tempo fa, unico prodotto, il Fundadores, è stato realizzato con l’intento di creare un Lancero ancor più selezionato e qualitativo in modo da riaffermare la supremazia Cubana fino a poco tempo fa indiscussa sulle molte case di produzione straniere nate negli ultimi decenni, donando i sigari appunto agli uomini politici di spicco di tutto il mondo.

Recentemente però la casa di produzione ha avuto un cambio di rotta, arricchendo la sua produzione di altri tre prodotti, e quindi, come già accaduto ad altre case come per esempio Cohiba, la produzione si avvia ad una commercializzazione più ampia di quella a che l'ha caratterizzata finora.
A questo proposito sono stati ridisegnati il Logo e le fascette del prodotto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]