Sierra de Perijá

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sierra del Perijá
Sierra del Perijá
Il Cerro Pintao, visto dalla Colombia.
Continente America meridionale
Stati Colombia Colombia Venezuela Venezuela
Catena principale Ande, Cordillera Oriental
Cima più elevata Cerro de Las Tetas (3.630 m s.l.m)

La Sierra del Perijá o Serranía del Perijá è la catena montuosa più settentrionale delle Ande, localizzata nell'estremo nord della Colombia. Rappresenta l'estensione settentrionale della Cordillera Oriental ed è altresì noto, soprattutto nella sua regione meridionale, come il Serranía de Motilones, e comprende altri sistemi montuosi, come le montagne di Valledupar e le montagne di Oca.

Segna il confine tra Colombia e Venezuela, e più precisamente tra i dipartimenti colombiani di Norte de Santander, Cesar e La Guajira ad ovest, con lo Stato venezuelano di Zulia a est. Le pendici orientali sovrastano il Lago di Maracaibo e sono comprese nel bacino idrografico del fiume Catatumbo. Le pendici occidentali corrispondono principalmente al bacino del fiume Cesar, affluente del Magdalena, e del fiume Ranchería che sfocia direttamente nel Mar dei Caraibi.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna