Sierra Madre de Chiapas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sierra Madre de Chiapas
Sierra Madre de Chiapas
Panorama della Sierra Madre visibile in Guatemala.
Continente America centrale
Stati Messico Messico
Guatemala Guatemala
El Salvador El Salvador
Honduras Honduras
Cima più elevata Tajumulco (4.220 m s.l.m)
Lunghezza 600 km

La Sierra Madre de Chiapas (chiamata anche Cordigliera Centrale, e conosciuta semplicemente come Sierra Madre in Guatemala) è una catena montuosa dell'America centrale che attraversa il sud-ovest del Messico, Guatemala, El Salvador e parte dell'Honduras.

Central american mountains.jpg

È una delle catene più estese dell'America centrale e costituisce un ampio sistema montagnoso che corre da nord-ovest a sud-est lungo la costa dell'oceano Pacifico per oltre 600 km. La maggior parte dei vulcani del Guatemala sono parte della Sierra Madre e il suo punto più alto raggiungono circa i 4.000 metri sul livello del mare.

Tra le principali cime della catena vi sono il vulcano Tacaná (4.092 metri) e Tajumulco (4220 metri).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]