Sigisfredo Mair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Siegfried Mair)
Josef Siegfried Mair
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 83 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Singolo, doppio
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Mondiali 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 13 settembre 2012

Josef Siegfried Mair, noto anche come Sigisfredo Mair (Dobbiaco, 18 aprile 1939Dobbiaco, 15 maggio 1977[1]), è stato uno slittinista italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Partecipò con la nazionale italiana a tre edizioni dei Giochi olimpici: a Innsbruck 1964 nel doppio, conquistando la medaglia di bronzo in coppia con Walter Außendorfer; a Grenoble 1968, sia nel singolo (16°) che nel doppio (10°) con Ernesto Mair; ed a Sapporo 1972, ancora con Ernesto Mair nel doppio finendo all'ottavo posto.

Ai campionati mondiali, ha conquistato una medaglia di bronzo nel doppio, sempre in coppia con Ernesto Mair, a Hammarstrand 1967.

È deceduto in seguito ad un incidente stradale il 15 maggio 1977 all'età di 38 anni[2].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda sul sito del CONI
  2. ^ Da sito aziendale Mairgert.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]