Sigisfredo Mair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Siegfried Mair)
Josef Siegfried Mair
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 83 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo, doppio
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Mondiali 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 13 settembre 2012

Josef Siegfried Mair, noto anche come Sigisfredo Mair (Dobbiaco, 18 aprile 1939Dobbiaco, 15 maggio 1977[1]), è stato uno slittinista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Partecipò con la nazionale italiana a tre edizioni dei Giochi olimpici: a Innsbruck 1964 nel doppio, conquistando la medaglia di bronzo in coppia con Walter Außendorfer; a Grenoble 1968, sia nel singolo (16°) che nel doppio (10°) con Ernesto Mair; ed a Sapporo 1972, ancora con Ernesto Mair nel doppio finendo all'ottavo posto.

Ai campionati mondiali, ha conquistato una medaglia di bronzo nel doppio, sempre in coppia con Ernesto Mair, a Hammarstrand 1967.

È deceduto in seguito ad un incidente stradale il 15 maggio 1977 all'età di 38 anni[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda sul sito del CONI
  2. ^ Da sito aziendale Mairgert.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]