Sidney David Drell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sidney David Drell (Atlantic City, 13 settembre 1926) è un fisico e accademico statunitense.

Vita e opere[modifica | modifica sorgente]

Drell ha conseguito il dottorato di ricerca presso la Università dell' Illinois nel 1949. Fisico teorico ha collaborato con James Bjorken nella stesura di un manuale di meccanica quantistica relativistica. Professore emerito nella Stanford University (1960) ha compiuto approfonditi studi sulla elettrodinamica quantistica e sulla fisica delle particelle. Il processo di Drell-Yan è in parte attribuibile al suo lavoro.

Esperto nel controllo degli armamenti nucleari, è consulente scientifico del governo degli Stati Uniti per la sicurezza nazionale: fondatore del gruppo "Jason Defense Advisory" è membro del consiglio di amministrazione di "Los Alamos National Security", la società che gestisce il "Los Alamos National Laboratory".[1] In quest'ambito ha scritto opere dedicate in particolare alle armi chimiche e biologiche:

  • In the shadow of the bomb: physics and arms control (1995);
  • The New Terror: facing the threat of biological and chemical weapons (1999, con altri);
  • The gravest danger: nuclear weapons (con J. E. Goodby, 2003).

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Enciclopedia Treccani alla voce corrispondente
  2. ^ Drell, Sidney D. in National Academy of Sciences. URL consultato il 3 giugno 2011.
  3. ^ Book of Members, 1780–2010: Chapter D, American Academy of Arts and Sciences. URL consultato il 3 giugno 2011.
  4. ^ The Heinz Awards, Sidney Drell profile

Controllo di autorità VIAF: 94659713 LCCN: n82220983