Shunt (medicina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In medicina lo shunt è un foro o un passaggio che muove o favorisce il movimento di un liquido da una parte del corpo ad un’altra. Il termine può descrivere shunt congeniti e acquisiti; gli shunt acquisiti possono essere sia biologici che meccanici.

  • Shunt cardiaco: può descrivere un movimento di fluido “da destra a sinistra” o “da sinistra a destra” o “bidirezionale” o “dal circolo sistemico a quello polmonare” o “da quello polmonare a quello sistemico”.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina