Shrek Terzo (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shrek Terzo
Shrek 3 Game.jpg
Titolo originale Shrek the Third
Sviluppo 7 Studios e Shaba Games (Xbox 360 e PC), Amaze Entertainment (Wii, PS2 e PSP), Vicarious Visions (Nintendo DS e GBA), Gameloft (Mobile)
Pubblicazione Activision
Data di pubblicazione 5 giugno 2007 (Stati Uniti)
20 luglio 2007 (Europa)
Genere Azione
Modalità di gioco Singolo giocatore, Multiplayer
Piattaforma Game Boy Advance, Telefono cellulare, Nintendo DS, Windows, PlayStation 2, PlayStation Portable, Wii, Xbox 360
Supporto DVD-Rom, Cartuccia
Fascia di età PEGI 7+

Shrek Terzo (Shrek the Third) è un videogioco ispirato all'omonimo film del 2007. Il gioco è stato pubblicato a partire dal 14 maggio 2007 per Xbox 360, PlayStation 2, Wii, PC, Nintendo DS e Game Boy Advance. Una versione per PSP è stata pubblicata a giugno.[1] Lo sviluppo del gioco è stato affidato a 7 Studios, Gameloft, Amaze Entertainment e Vicarious Visions e pubblicato dalla Activision.[2]

Il gioco[modifica | modifica sorgente]

Nella storia del gioco, Shrek deve trovare Arthur Pendragon, per farlo diventare re di Molto, molto lontanto, mentre Azzurro tenta di creare il caos nel regno per potersi prendere il trono con la forza. Il giocatore può giocare nei panni di uno dei principali personaggi del film (Shrek, Ciuchino, Gatto con gli stivali, la principessa Fiona, Arthur Pendragon e la bella addormentata). Il gioco consiste in venti livelli, alcuni dei quali ispirati alla storia del film, e prevede la modalità singolo giocatore e multiplayer.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jose Liz, Activision Ships Shrek the Third, PGNx Media, 14 maggio 2007.
  2. ^ John Scalzo, Shrek the Third Fact Sheet, Gaming Target, 2 marzo 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi