Shonda Rhimes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shonda Rhimes nel 2008

Shonda Rhimes (Chicago, 13 gennaio 1970) è una sceneggiatrice, regista e produttrice cinematografica statunitense.

Deve la sua fama alla creazione della serie televisiva Grey's Anatomy. Nel maggio 2007 è anche inserita nella lista delle 100 persone più influenti del mondo dalla rivista TIME. Ha fondato e dirige tuttora la casa di produzione televisiva ShondaLand.

Rhimes cresce nella zona residenziale del Park Forest South (parco universitario) a Chicago. Entrambi i suoi genitori lavoravano nel mondo universitario; suo padre è coordinatore dell'ateneo e sua madre un'insegnante. È la più giovane di 6 figli: ha tre sorelle e due fratelli.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Da giovane frequenta la Marian Catholic High School a Chicago Heights, Illinois. Si iscrive poi al Dartmouth College e consegue il titolo di bachelor (una sorta di laurea triennale italiana) nel 1991; parecchi anni dopo consegue un master in belle arti alla scuola di cinema e televisione della University of Southern California. Adotta una figlia di nome Harper nel 2003.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La Rhimes, inizialmente, fatica molto a trovare un ingaggio dopo la laurea. Per un certo periodo, vive con sua sorella a San Francisco e lavora nel settore pubblicitario. Successivamente lavora come amministratore d'ufficio e poi come consulente in un job center che insegna tecniche di lavoro a persone malate e senza casa. Finalmente comincia ad affermarsi sul mercato e vende parecchi scritti. Il suo debutto di scrittrice/regista è nel 1997 con il piccolo film Blossoms and Veils. Viene assunta per scrivere il copione per il film della HBO Vi presento Dorothy Dandridge. Dopo il successo di critica e di incassi del film, la Rhimes viene ingaggiata per scrivere Crossroads - Le strade della vita e Principe azzurro cercasi. Nel 2007 vince il Golden Globe per la miglior serie drammatica per Grey's Anatomy.

Ha inoltre creato le serie televisive Private Practice, Off the Map e Scandal. Dal 2014 produce la serie How to Get Away with Murder.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 100988757