Shishunaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Shishunaga (o Sisunaka o Saisunaga) furono una famiglia reale indiana che regnò sul Regno Magadha dal 684 a.C. al 424 a.C.

Si estinse con l'assassinio dell'ultimo sovrano ad opera di Mahapadma, fondatore della dinastia Nanda.

Il sovrano Shishunaga più famoso è Bimbisara (525/-500 o 553/491).

Storia della dinastia[modifica | modifica wikitesto]

Il fondatore della dinastia Shishunaga fu un amatya, ovvero un ministro al servizio della dinastia Haryanka, che venne detronizzata da una rivolta popolare a causa dell'alto tasso di criminalità e corruzione che imperversava a corte e nel regno stesso. Fu così che dopo aver deposto Nagadasaka, ultimo sovrano della dinastia Haryanka, Shishunaga venne eletto re dal popolo stesso. Asceso al trono intorno al 413 a.C. Ahishunaga si dimostrò un abile sovrano ed espanse il territorio del regno di Magadha sconfiggendo i regni vicini di Avanti, Vatsa e Kosala.