Shinkansen Serie E3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shinkansen Serie E3
Elettrotreno
Shinkansen Serie E5 nel 2005
Shinkansen Serie E5 nel 2005
Anni di progettazione anni novanta
Anni di costruzione 1995- 2009
Anni di esercizio 1997 - att
Quantità prodotta 41 convogli
Costruttore Kawasaki Heavy Industries, Tokyu Car Corporation
Velocità massima omologata 275 km/h
Alimentazione 20-25 kV 50 Hz AC

Lo Shinkansen Serie E3 è un elettrotreno giapponese per linee veloci (Shinkansen), è in servizio dal 1997.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il design del treno fu curato da Kenji Ekuan[1][2], mentre la sua realizzazione fu affidata a un consorzio costituito da Kawasaki Heavy Industries e Tokyu Car Corporation. Entrò in servizio nel 1997 in concomitanza con l'apertura dell'Akita Shinkansen (su cui la velocità è limitata a 130 km/h), mentre attualmente è utilizzato sulle linee Tōhoku Shinkansen (dove può raggiungere la sua velocità massima), Akita Shinkansen e Yamagata Shinkansen.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Works of GK Design Group (history and project outline), GK Design Group. URL consultato il 10 febbraio 2015.
  2. ^ (EN) Associated Press, Kenji Ekuan, industrial designer of bullet trains and soy bottles, dies in The Guardian, 10 febbraio 2015. URL consultato il 10 febbraio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]