Shining (gruppo musicale svedese)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shining
Kvarforth durante il concerto del 3 febbraio 2007
Kvarforth durante il concerto del 3 febbraio 2007
Paese d'origine Svezia Svezia
Genere Black metal
Depressive black metal
Periodo di attività 1996 – in attività
Etichetta Spinefarm Records
Album pubblicati 10
Studio 7
Live 2
Raccolte 1
Sito web

Gli Shining sono una band black metal e depressive black metal svedese fondata nel 1996. Il gruppo incorpora molti elementi doom metal nella propria musica. A causa dei toni "depressivi" e dei testi delle canzoni spesso riguardanti il suicidio, gli Shining sono spesso considerati una band "suicidal black metal".

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome della band non fa riferimento al romanzo Shining o al film basato su di esso bensì, secondo Kvarforth, esso significa "il percorso verso l'illuminazione".

La band si sciolse nell'agosto 2004 dopo la pubblicazione del quarto album IV - The Eerie Cold. Successivamente nello stesso anno il gruppo fece un passo indietro e si riformò con una formazione rinnovata.

La band promuove apertamente il suicidio e l'autolesionismo in tutte le sue forme (tra cui il consumo di droghe). Il fondatore Kvarforth ha affermato con soddisfazione che ci sono stati alcuni casi di persone che hanno tentato il suicidio sotto l'influenza della musica degli Shining.

Kvarforth fece perdere le sue tracce nel luglio 2006 e girarono voci su un suo suicidio. Il 23 agosto 2006, tramite una dichiarazione sul sito ufficiale, la band affermò pubblicamente che Kvarforth era sparito. Si diceva che la band avrebbe continuato a suonare con un altro cantante, chiamato "Ghoul", secondo espresso volere di Kvarforth.

Durante il concerto del 3 febbraio 2007 al Diezel di Halmstad, Svezia, fu rivelato che "Ghoul" era in realtà Kvarforth. Il concerto fu di natura molto violenta ed accese le critiche dei media svedesi, con Kvarforth che di tanto in tanto lottava con il pubblico e con i vocalists ospiti (Attila Csihar, Maniac e Nattefrost). Alimentò critiche anche un calcio sferrato dal cantante contro una persona nel pubblico che aveva tentato di afferrargli i genitali. Uno spettatore raccontò:

« Erano state suonate appena un paio di canzoni, e Kvarforth era in piedi sul palco, con i pantaloni di pelle sbottonati, e alcune persone svedesi ubriache toccavano i suoi genitali. Kvarforth sembrava scioccato e ha urlato "Non toccatemi" prima di colpire i fan sul torace. »

Da poco, gli Shining hanno cambiato etichetta, associandosi ad una major, la Universal Music Finland, o meglio sotto la sua divisione Spinefarm.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Formazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Cantanti

  • Robert - voce (1998, voce in Submit to Selfdestruction)
  • Andreas Classen - voce (2000, voce in Within Deep Dark Chambers)

Chitarristi

  • John Doe - chitarra (2005–2006)
  • Casado (meglio noto come Leere)- chitarra (2005–2006)
  • Håkan "Inisis" Ollars - chitarra (2002)
  • Fredric "Wredhe" Gråby - chitarra (2006–2011)

Batteristi

Bassisti

  • Tusk - basso (2000–2001)
  • Johan Hallander - basso (2005–2007)
  • Phil A. Cirone - basso, tastiere (2001–2005, 2007–2008)
  • Andreas Larssen - basso (2008–2010)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Data del rilascio Titolo Etichetta
1998 Submit to Selfdestruction (EP) Sconosciuta
2000 I - Within Deep Dark Chambers (Album) Selbstmord Services
21 giugno, 2001 II - Livets Ändhållplats (Album) Selbstmord Services
7 ottobre, 2002 III - Angst, Självdestruktivitetens Emissarie (Album) Avantgarde Music
Febbraio, 2004 Dolorian/Shining (Split EP) Selbstmord Services
Marzo, 2004 Through Years of Oppression (Collezione di brani rari) Unexploded Records
Agosto, 2004 The Darkroom Sessions (Collezione di sessioni di prove) Perverted Taste
20 febbraio, 2005 IV - The Eerie Cold (Album) Avantgarde Music
2007 V - Halmstad (Album) Osmose Productions
2009 VI - Klagopsalmer (Album) Osmose Productions
2011 VII - Född Förlorare (Album) Spinefarm Records

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal