Shibin El Kom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Shibīn el-Kōm
città
شبين الكوم
Localizzazione
Stato Egitto Egitto
Governatorato al-Manufiyya
Territorio
Coordinate 30°33′31″N 31°00′36″E / 30.558611°N 31.01°E30.558611; 31.01 (Shibīn el-Kōm)Coordinate: 30°33′31″N 31°00′36″E / 30.558611°N 31.01°E30.558611; 31.01 (Shibīn el-Kōm)
Abitanti 159 909 (1996)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Egitto
Shibīn el-Kōm

Shibīn El Kom (Shibīn el-Kōm o Shibīn al-Kawm in arabo: شبين الكوم, Shibīn al-Kawm) è una città dell'Egitto, di circa 160 000 abitanti, capoluogo del Governatorato di al-Manufiyya. La città si trova nella regione del delta del Nilo a circa 60 km a nord del Cairo.

Shibīn El Kom è circa 16 km a est del ramo Bolbitinico del Nilo, sul lato ovest del Canale di Shibin, una canale artificiale che parte dalla diga di al-Khayriyya (a nord del Cairo ove il Nilo si biforca) per irrigare la regione alluvionale fra i due rami principali del Nilo (ramo di Rosetta e ramo di Damietta).

Shibīn El Kom è un centro amministrativo e commerciale. Le principali coltivazioni della zona sono cotone, lino e cereali. Vi sono industrie tessili e di produzione di sigarette.

La città non è attraversata dalle principali strade del Delta, ma è collegata ai principali centri urbani della regione (Tanta a nord e Il Cairo a sud) per ferrovia.

A Shibīn El Kom ha sede l'Istituto Superiore di Agricoltura e la Facoltà di Lingua Araba della Università al-Azhar del Cairo.

Persone legate alle città[modifica | modifica wikitesto]