Sheila Widnall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sheila Widnall

Sheila Marie Evans Widnall (Tacoma, 13 luglio 1938) è un'ingegnere, insegnante e dirigente pubblica statunitense. Si occupa in particolare di ricerche nell'ambito aerospaziale ed è Institute professor[1] presso il Massachusetts Institute of Technology.

È stata Segretario all'aeronautica degli Stati Uniti d'America tra il 1993 e il 1997,[2] prima donna Segretaria dell'Air Force[3] e prima donna a guidare un intero ramo delle Forze Armate degli Stati Uniti.
Nel 2003 è stata inserita nella National Women's Hall of Fame.[4]


Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sheila Widnall è nata a Tacoma il 13 luglio 1938. Il padre, Rolland John Evans, era stato un cowboy che partecipava ai rodei prima di diventare pianificatore della produzione alla Boeing Aircraft Company e in seguito insegnante. Sua madre, Genievieve Alice (Krause) Evans, si occupava del controllo dei minori in libertà vigilata. Sheila, la più anziana delle due figlie, dopo aver vinto un concorso scientifico nelle scuole superiori,[5][6] decise di iscriversi al Massachusetts Institute of Technology (MIT) nel 1956. Allora le donne che sceglievano quella carriera erano una minoranza: solo una ventina di matricole erano femmine, i maschi erano circa 900.[7][8][9]

La Widnall ha conseguito al MIT il Bachelor of Science (S.B.) nel 1960, il Master of Science (S.M.) nel 1961, e il Doctor of Science (Sc.D.) nel 1964, tutte in Scienze aeronautiche.
Si è sposata l'11 giugno 1960 con William Soule Widnall, un collega ingegnere, ed ha avuto due figli: William e Ann Marie.[7][8]

È stata preside della Facoltà nel periodo 1979-1981, professore titolare della cattedra Rockefeller Abby Mauzé di Aeronautica e Astronautica nel 1986 (parte della Divisione di Ingegneria dei Sistemi), Associate Provost (incarico amministrativo)[10] del MIT dal 1992 al 1993.
Nel 1988 è stata Presidente dell'Associazione americana per l'Avanzamento della Scienza.[11]

Il presidente Bill Clinton (a sinistra) viene accolto dal segretario dell'Air Force Sheila Widnall (a destra) e dal Segretario della Difesa William S. Cohen (al centro) mentre arriva al Pentagono il 18 settembre 1997. Clinton partecipa alla celebrazione del 50º anniversario della US Air Force.

Il Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton ha annunciato la sua nomina come Segretario della Air Force il quattro luglio 1993.[12] Il Senato ha ricevuto la sua candidatura il 22 luglio 1993 ed è stata confermata due settimane più tardi, il 5 agosto 1993, 183 giorni dopo l'inaugurazione e 197 dopo che l'ufficio era diventato vacante.[13]
Durante il suo incarico ha gestito lo scandalo Kelly Flinn: prima donna pilota di un bombardiere B-52 costretta alle dimissioni per avere avuto una relazione con un uomo sposato.[14][15][16]
È stata eletta alla National Academy of Engineering nel 1995,[17] diventando vicepresidente dal 1998 al 2005[18] e vincendo l'Arthur M. Bueche Award nel 2009.[19]
La Widnall ha fatto parte della commissione di indagine sul Disastro dello Space Shuttle Columbia.
Attualmente lavora al consorzio internazionale di ricerca del MIT Lean Advancement Initiative.[20]

Ricerche[modifica | modifica wikitesto]

Le ricerche della Widnall sono state incentrate sulla meccanica dei fluidi, in particolare l'aerodinamica delle scie e turbolenze dei veicoli ad alta velocità, elicotteri e velivoli. Una delle sue opere più importanti è il meccanismo di instabilità ellittica elaborato con Raymond Pierrehumbert.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Raymond T. Pierrehumbert, Sheila E. Widnall, The two- and three-dimensional instabilities of a spatially periodic shear layer (abstract) in Journal of Fluid Mechanics, vol. 114, Cambridge, Cambridge University Press, gennaio 1982, pp. pp. 59-82. URL consultato il 22 dicembre 2012.
  • (EN) Sheila Widnall, Science and the Atari Generation in Science, vol. 221, nº 4611, American Association for the Advancement of Science, 12 agosto 1983, p. 607, DOI:10.2307/1691165.
  • (EN) Sheila Widnall, AAAS Presidential Lecture: Voices from the Pipeline (abstract) in Science, vol. 241, nº 4874, American Association for the Advancement of Science, 30 settembre 1988, pp. 1740-1745, DOI:10.1126/science.241.4874.1740. URL consultato il 22 dicembre 2012.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Institute professor:
    (EN)
    « The title of Institute professor is an honor bestowed by the Faculty and Administration of MIT on a faculty colleague who has demonstrated exceptional distinction by a combination of leadership, accomplishment, and service in the scholarly, educational, and general intellectual life of the Institute or wider academic community. »
    (IT)
    « Il titolo di Institute professor è un titolo onorifico conferito dal corpo accademico e dall'amministrazione del Massachusetts Institute of Technology ad un collega che si è distinto in modo eccezionale per una combinazione di capacità di guida, realizzazione e spirito di servizio nella vita di studio, educativa e culturale generale dell'Istituto o nella comunità accademica. »
    ((EN) MIT Policies and Procedures: Special Professorial Appointments, 2.2.1 Institute Professor, MIT. URL consultato il 22 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2010).)
  2. ^ (EN) Dr. Sheila E. Widnall - Served as secretary of the Air Force from Aug. 6, 1993 to Oct. 31, 1997, United States Air Force, novembre 1996. URL consultato il 22 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 14 aprile 2010).
  3. ^ Dal dicembre 2008, la Widnall rimane l'unica donna ad aver ricoperto la carica di Segretario dell'Air Force.
  4. ^ (EN) Sheila E. Widnall, National Women’s Hall of Fame. URL consultato il 31 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 7 dicembre 2012).
  5. ^ (EN) Sheila Widnall, Nature Publishing Group. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  6. ^ (EN) Widnall Showed Early Interest In Science, Math, AllPolitics, 2 ottobre 1997. URL consultato il 23 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2011).
  7. ^ a b (EN) Congressional Record Vol. 146-Part 2: Proceedings and Debates of the 106th Congress Second Session, Washington, United States Government Printing Office, 2000.
    Anteprima limitata (Google Libri): (EN) Congressional Record Vol. 146-Part 2: Proceedings and Debates of the 106th Congress Second Session. URL consultato il 22 dicembre 2012.
  8. ^ a b (EN) Elizabeth H. Oakes, Encyclopedia of World Scientists, New York, Facts on File, 2007, ISBN 1-4381-1882-1.
    Anteprima limitata (Google Libri): (EN) Encyclopedia of World Scientists. URL consultato il 22 dicembre 2012.
  9. ^ (EN) Sheila E. Widnall, Answers Corporation. URL consultato il 23 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2008).
  10. ^ "The associate provosts": (EN) 1.4 The Administration, MIT. URL consultato il 26 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2012).
  11. ^ (EN) About AAAS, American Association for the Advancement of Science.. URL consultato il 22 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 19 novembre 2012).
  12. ^ (EN) M.I.T. Professor Is First Woman Chosen as Secretary of Air Force, The New York Times, 4 luglio 1993. URL consultato il 23 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 19 dicembre 2012).
  13. ^ (EN) CRS Report for Congress - 9/11 Commission Recommendations: The Senate Confirmation Process for Presidential Nominees (PDF), Congressional Research Service - The Library of Congress, 23 marzo 2005. URL consultato il 22 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 30 giugno 2011).
  14. ^ Adulteri alla Corte marziale, Corriere della Sera, 30 aprile 1997. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  15. ^ USA: Lott si schiera in difesa della pilota 'adultera', Adnkronos, 21 maggio 1997. URL consultato il 22 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2012).
  16. ^ (EN) 'Part of Me Has Died,' Pilot Says in Apology, The New York Times, 24 maggio 1997. URL consultato il 22 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 9 dicembre 2012).
  17. ^ (EN) The Honorable Sheila E. Widnall, National Academy of Engineering. URL consultato il 23 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2012).
  18. ^ (EN) Sheila E. Widnall, National Academy of Engineering Presented Extraordinary Impact Awards in Aerospace America, vol. 47, nº 10, 2009, pp. B10.
  19. ^ (EN) NAE announces award winners John Casani and Sheila Widnall, Phys.Org, 1º ottobre 2009. URL consultato il 23 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 28 novembre 2012).
  20. ^ (EN) Executive Board, MIT Lean Advancement Initiative. URL consultato il 22 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 25 novembre 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Approfondimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]