Sheeva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sheeva
Sheeva in Mortal Kombat 9
Sheeva in Mortal Kombat 9
Universo Mortal Kombat
Lingua orig. Inglese
Autori
Studio Midway Games
1ª app. 1995
1ª app. in Mortal Kombat 3
Interpretata da Marjean Holden Mortal Kombat - Distruzione totale
Voce orig. Dawnn Lewis Mortal Kombat: Defenders of the Realm
Specie Shokan
Sesso Femmina
Luogo di nascita Outworld
Abilità
  • Kuatan
Parenti sconosciuti

Sheeva è un personaggio della serie di videogiochi Mortal Kombat. È apparsa per la prima volta in Mortal Kombat 3.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Sheeva è una guerriera Shokan, come Goro e Kintaro suo marito con 10 figlie Femmine, e fa la sua prima apparizione in Mortal Kombat 3 come guardia del corpo di Sindel. Sheeva combatte e sconfigge chiunque si avvicini alla rinata regina di Edenia, eseguendo alla lettera gli ordini di Shao Kahn, ma si deve arrendere all'attacco combinato di Jade e Kitana, le quali la sconfiggono e liberano Sindel.

Amareggiata e piena di vergogna per la sconfitta, torna nell'Outworld e si indispettisce molto quando scopre che l'imperatore ha messo Motaro, un centauro, a capo della spedizione contro i guerrieri della Terra. Sheeva viene a sapere poi che Motaro ha aiutato il terrestre Kano e cerca così di stipulare un accordo con l'uomo, offrendogli i gioielli delle miniere di cobalto. Kano accetta e fa sì che Sheeva prenda alle spalle Motaro uccidendolo. Tuttavia quando doveva essere Shao Kahn a subire l'agguato, Kano la tradisce e avverte l'imperatore che si sbarazza della Shokan facilmente.

In Mortal Kombat Armageddon, dopo la sconfitta di Blaze, viene trasformata nella dea della distruzione dagli Dei Anziani. Uno dopo l'altro, Sheeva uccide tutti quelli che hanno devastato il regno usando un potente Kamidogu.

Scheda riassuntiva[modifica | modifica sorgente]

Apparizioni[modifica | modifica sorgente]

Finisher Moves[modifica | modifica sorgente]

  • Stripped Down (Fatality): Sheeva butta giù la pelle dell'avversario, lasciando uno scheletro sanguinante. In MKIX, Sheeva strappa la pelle all'avversario, poi divide la pelle stessa in due, buttando poi lo scheletro a terra. (MK3, UMK3, MKT, MKIX)
  • Nail Driver (Fatality): Con i suoi pugni, Sheeva impala sottoterra il suo avversario. (MK3, UMK3, MKT)
  • Lend A Hand (Fatality): Sheeva strappa le braccia al suo avversario, poi gli sbatte contro le braccia e ne fa un applauso. (MKIX)
  • Plates (Friendship): Sheeva esegue il suo gioco dei piatti con le sue 4 mani. (MK3, UMK3, MKT)
  • Scorpion (Animality): Sheeva si trasforma in uno scorpione e punge l'avversario, facendolo esplodere. (MK3, UMK3, MKT)

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome è derivato da Shiva, dio indiano della distruzione, così come sono descritte le sue azioni nel suo finale in MKA.
  • In MKIX, se Baraka esegue la sua Fatality Up The Middle su Sheeva, egli le taglia solo le sue braccia, visto che fa questa Fatality verticalmente. Stessa cosa avvade anche con le Fatality Just A Scratch di Raiden e Mind Over Splatter di Ermac.
  • L'Australia aveva bandito la diffusione di serie picchiaduro troppo violente come Mortal Kombat, eppure il suo finale in MKIX comprende proprio l'Australia.
  • Prima della comparsa ufficiale di MK3, Sheeva era chiamata "She-Goro", perché non aveva un nome.
  • Come gli altri Shokan e Motaro, nei videogiochi è stata realizzata in stop motion.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]