Shang Tai Ding

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Tai Ding (cinese: 太丁; pinyin: Tài Dīng o Da Ding (cinese: 大丁; pinyin: Dà Dīng), (alla nascita 子名; pinyin: Zǐ Míng); ... – ...) è stato il figlio maggiore del re Tang; le fonti sono in disaccordo sulla sua successione al trono della dinastia Shang.

Nelle Memorie di uno storico Sima Qian riferì che Tai Ding morì in giovane età senza essere succeduto al padre. Gli fu dato il nome postumo di Tai Ding, e il trono passò al fratello minore Wai Bing e più tardi al figlio Tai Jia.[1][2][3]

Le iscrizioni sugli ossi oracolari rinvenuti a Yinxu riportano il nome alternativo del secondo re Shang nella forma di Da Ding, e i suoi successori come Dai Jia (Tai Jia) and Bu Bing (Wai Bing).[4][5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bai Shouyi. An Outline History of China. Beijing, Foreign Language Press, 2002. ISBN 7-119-02347-0
  2. ^ The Shang Dynasty Rulers
  3. ^ Shang Kingship And Shang Kinship
  4. ^ The Shang Dynasty Rulers
  5. ^ Shang Kingship And Shang Kinship
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie