Shah Tahmasp II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Shah Tahmasp II (... – 1739) è stato un sovrano persiano della dinastia safavide.

Figlio dello scià Sultan Husayn, fu dichiarato erede al trono nel 1722. Tentò di salvare il regno dall'invasione degli Afghani appoggiandosi anche a Pietro il Grande, ma tradito da un suo generale, l'afsharide Nadir, fu deposto e imprigionato (1732) e più tardi fu fatto uccidere.

Controllo di autorità VIAF: (EN22949941 · GND: (DE119375184
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie