Shadows over Camelot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shadows over Camelot
Autore Bruno Cathala e Serge Laget
Illustratore Julien Delval
Editore Days of Wonder
Regole
N° giocatori 3-7
Requisiti
Età 10+
Preparativi 5 minuti
Durata 90 minuti
Aleatorietà Media

Shadows over Camelot è un gioco da tavolo cooperativo creato da Serge Laget e Bruno Cathala e pubblicato dalla Days of Wonder nel 2005. Il gioco è stato distribuito in Germania con il nome Schatten über Camelot e in Francia con il nome Les Chevaliers de la Table Ronde; in Italia è invece ancora inedito. Il gioco è ambientato all'epoca di Re Artù e vede i giocatori, nei panni dei cavalieri della tavola rotanda, impegnati in eroiche imprese al fine di difendere il regno di Camelot dalle forze oscure che lo minacciano. Per poter vincere i giocatori devono collaborare, ma talvolta tra loro si nasconde un traditore che ha il compito di impedire ai cavalieri di salvare il regno.

Nel 2008 è stata rilasciata l'espansione Merlin's Company, anch'essa inedita in Italia.

Il gioco[modifica | modifica wikitesto]

Contenuto della scatola[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco si compone di numerose componenti:

  • il tabellone di Camelot e la Tavola Rotonda, con le Imprese attorno;
  • 3 Imprese aggiuntive con due lati l’una (il Santo Graal, Excalibur e Lancillotto & il Drago);
  • 16 spade della Tavola Rotonda;
  • 168 carte, di cui:
    • 84 Bianche;
    • 76 Nere;
    • 8 Lealtà;
  • 7 stemmi araldici (uno per ciascun Cavaliere);
  • 7 dadi normali d6 (uno per ciascun Cavaliere) e 1 dado d8 (per le Macchine d’Assedio);
  • 30 Miniature:
    • 7 Cavalieri;
    • 3 Reliquie;
    • 4 guerrieri Sassoni;
    • 4 guerrieri Pitti;
    • 12 Macchine d’Assedio;
  • un Libro delle Imprese e il regolamento.

Merlin's Company[modifica | modifica wikitesto]

L'espansione, Merlin's Company, pubblicata nel 2008 sempre da Days of Wonder, comprende:

  • 7 nuovi stemmi araldici (nuovi cavalieri);
  • il personaggio di Merlino, che si muove in maniera praticamente autonoma (la sua destinazione è stabilita dalle Travel Cards) sul tabellone e aiuta i cavalieri contro il male coi suoi poteri;
  • la miniatura di Sir Bedivere con rispettivo dado arancione e stemma araldico
  • 63 nuove carte, tra cui: 16 Travel Cards (da pescare ogni volta che ci si sposta verso una quest), 14 carte nere (7 nuove speciali, 'Seven Witches', alleate di Morgana), 23 carte bianche (comprese 8 carte speciali).

In Merlin's Company, inoltre, il numero massimo di giocatori si sposta da sette a otto, con la possibilità (da sette giocatori in su) di avere due traditori contemporaneamente.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Tric Trac de Bronze 2005, Tric Trac d'Or. URL consultato l'08-09-2009.
  2. ^ (EN) Meeples' Choice Award 2005, Meepleschoice.org. URL consultato l'08-09-2009.
  3. ^ (DE) Spiel Hit für Experten 2005, Spiel der Spiel. URL consultato l'08-09-2009.
  4. ^ (EN) Japan Boardgame Prize 2005, U-more. URL consultato l'08-09-2009.
  5. ^ (DE) Deutscher Spiele Preis 2005, Deutscher Spiele Preis. URL consultato l'08-09-2009.
  6. ^ (DE) Spiel des Jahres 2006, Spiel des Jahres. URL consultato l'08-09-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

giochi da tavolo Portale Giochi da tavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi da tavolo