Shaanxi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Shaanxi
provincia
(ZH) 陕西省 (Shaanxi)
abbrev. 陕 o 秦 (Shǎn o Qín)
Dati amministrativi
Stato Cina Cina
Capoluogo Xi'an
Governatore Chen Deming
Segretario PCC Li Jianguo
Territorio
Coordinate
del capoluogo
34°16′N 108°54′E / 34.266667°N 108.9°E34.266667; 108.9 (Shaanxi)Coordinate: 34°16′N 108°54′E / 34.266667°N 108.9°E34.266667; 108.9 (Shaanxi)
Superficie 205 800 km²
Abitanti 36 900 000 (2002)
Densità 179,3 ab./km²
Prefetture 10
Contee 107
Comuni 1745 (31 dicembre 2004)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+8
ISO 3166-2 CN-61
PIL (nominale) 239,9 miliardi ¥ (2003)
PIL procapite (nominale) 6 500 ¥
Localizzazione

Shaanxi – Localizzazione

Sito istituzionale

Lo Shaanxi (caratteri tradizionali: 陝西省, caratteri semplificati: 陕西省, pinyin: Shǎnxī shěng) è una provincia nordoccidentale della Repubblica Popolare Cinese e comprende parti dell'altopiano Loess, lungo il corso intermedio del Fiume Giallo, e la catena montuosa meridionale Qinling.

Il nome deriva da 陕 shǎn - Contea Shan, Henan e 西 xī - ovest, e significa "Contea Shan occidentale". Secondo le regole Hanyu Pinyin sia la provincia dello Shaanxi, sia la vicina provincia dello Shanxi, dovrebbero essere traslitterate ambedue come "Shanxi" con differenze nella pronuncia: Shānxī e Shǎnxī rispettivamente. Per differenziare in modo chiaro le due province, per la provincia con pronuncia Shǎnxī viene usata la forma Shaanxi.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Suddivisione amministrativa della provincia dello Shaanxi:

Mappa # Nome Hanzi Hanyu Pinyin Capoluogo amministrativo Tipo
Shaanxi prfc map.png
1 Xi'an 西安市 Xī'ān Shì Distretto di Weiyang Città sub-provinciale
2 Ankang 安康市 Ānkāng Shì Distretto di Hanbin Città-prefettura
3 Baoji 宝鸡市 Bǎojī Shì Distretto di Weibin Città-prefettura
4 Hanzhong 汉中市 Hànzhōng Shì Distretto di Hantai Città-prefettura
5 Shangluo 商洛市 Shāngluò Shì Distretto di Shangzhou Città-prefettura
6 Tongchuan 铜川市 Tóngchuān Shì Distretto di Yaozhou Città-prefettura
7 Weinan 渭南市 Wèinán Shì Distretto di Linwei Città-prefettura
8 Xianyang 咸阳市 Xiányáng Shì Distretto di Qindu Città-prefettura
9 Yan'an 延安市 Yán'ān Shì Distretto di Baota Città-prefettura
10 Yulin 榆林市 Yúlín Shì Distretto di Yuyang Città-prefettura

Storia[modifica | modifica sorgente]

La provincia dello Shaanxi e la città di Xian sono considerate due delle culle originarie della civilizzazione cinese. In circa 1100 anni, tredici dinastie feudali stabilirono le loro capitali nel territorio della provincia. Lo Shaanxi è anche il punto di partenza della Via della seta che conduce in Europa, Arabia e Africa.

Il territorio dello Shaanxi divenne una provincia durante il dominio mongolo del XIII secolo. Le guerre e la carestia degli anni seguenti decimarono la popolazione della provincia. Questo favorì l'emergere di gruppi etnici minori come musulmani e cinesi Hui. La consistenza di questi gruppi etnici è ancora evidente nella composizione odierna della popolazione dello Shaanxi.

La provincia del Gansu amministrò il territorio dello Shaanxi sotto il regno della Dinastia Ming. Le due province furono separate durante il periodo della Dinastia Qing.

Il 24 gennaio 1556 uno dei più devastanti terremoti della storia colpì la provincia dello Shaanxi, nei pressi di Hua Shan. Si stima che morirono circa 830.000 persone.

Geografia e clima[modifica | modifica sorgente]

Da nord a sud il territorio della provincia dello Shaanxi è caratterizzato da: deserto lungo il confine settentrionale con la Mongolia Interna; l'altopiano del Loess nel centro; la catena montuosa di Qinling che si estende in direzione est-ovest; una regione sub-tropicale a sud della catena di Qinling.

L'area settentrionale dello Shaanxi presenta un clima invernale freddo e asciutto ed estati torride. Le regioni settentrionali generalmente godono di maggiori precipitazioni piovose. La temperatura media annua oscilla tra i 9 °C e i 16 °C; le temperature di gennaio sono comprese tra i -11 °C e i 3,5 °C; le temperature di luglio variano tra i 21 °C e i 28 °C.

Le città principali della provincia, oltre alla capitale Xian, sono:

Economia[modifica | modifica sorgente]

Il PIL nominale della provincia dello Shaanxi nel 2003 ammontava a 239,9 miliardi di renminbi; il PIL pro capite a circa 6536 renminbi.

Demografia[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte degli abitanti dello Shaanxi è di etnia cinese Han. Tra le minoranze etniche vi sono cinesi Hui (soprattutto nella regione di nord-ovest vicino a Nigxia) e musulmani. Le regioni meridionali, compresa la capitale Xian, sono maggiormente popolate rispetto alle aree settentrionali.

Cultura[modifica | modifica sorgente]

L'opera Qinqiang è un'opera rappresentativa popolare tipica dello Shaanxi.

Alla provincia è stato intitolato l'asteroide 2263 Shaanxi.

Turismo[modifica | modifica sorgente]

I siti di maggiore interesse turistico della provincia dello Shaanxi sono:

  • Banpo, villaggio neolitico vicino a Xian
  • la Pagoda Daqin
  • il Mausoleo Imperiale o Mausoleo Zhao
  • il monte Huashan, una delle cinque montagne sacre della Cina. Ubicati tra le sue alture troviamo 20 templi taoisti e 72 grotte, nelle quali i monici si rifugiavano per condurre una vita da eremiti
  • il monte Taibaishan, la vetta più alta della catena Qinling
  • il Mausoleo e il Museo dell'Esercito di Terracotta del Primo Imperatore Qin a Xian (Patrimoni dell'umanità)
  • la città di Xian con le mura, la Grande Moschea, le torri Bell e Drum, il museo "Foresta delle stele di pietra", il Museo Storico dello Scensi, la Grande Pagoda dell'Oca Selvatica
  • Yan'an, luogo di destinazione della Lunga Marcia e il centro della rivoluzione comunista dal 1935 al 1948

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Sito Ufficiale della provincia dello Shaanxi

Cina Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cina