Shō Taikyū

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shō Taikyū
Re del Regno delle Ryūkyū
In carica 1454 –
1460
Predecessore Shō Kinpuku
Successore Shō Toku
Nascita 1415
Morte 1460
Dinastia Shō
Padre Shō Hashi

Shō Taikyū, (尚泰久 Shō Taikyū?) (1415[1]1460), è stato un re giapponese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu un sovrano del regno delle Ryūkyū (1454-1460[2]), il quinto in linea dinastica della famiglia Shō. Durante il suo regno furono costruiti molti templi buddisti e venne fusa la Campana ponte delle nazioni (万国津梁の鐘 Bankoku shinryō no kane?), che diverrà uno dei simboli del regno delle Ryūkyū.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ While the Encyclopedia of People of Okinawan History gives his birth year as 1415, the Okinawa Compact Encyclopedia gives it as 1410.
  2. ^ "Shō Taikyū." Okinawa konpakuto jiten (沖縄コンパクト事典, "Okinawa Compact Encyclopedia"). Ryukyu Shimpo (琉球新報). 1 March 2003. Accessed 27 July 2009.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]