Sezione Otto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Ma chi diavolo sono questi sgorbi? »
(Un malvivente, da Hitman n. 19, ottobre 1997)
Sezione Otto
gruppo
Universo Universo DC
Nome orig. Section Eight
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore DC Comics
1ª app. settembre 1997
1ª app. in Hitman n. 18
Editore it. Play Press Publishing
app. it. novembre 1998
app. it. in Lobo n. 15
Formazione originale
  • Sixpack
  • Bueno Eccellente
  • Il Defenestratore
  • Saldacani
  • Fuoco Facile
  • Jean de Baton-Baton
  • Scatarr
  • Tremor
Capo/Leader Sixpack

Sezione Otto (Section Eight) è un gruppo di supereroi dei fumetti DC Comics, creati da Garth Ennis e John McCrea su Hitman n. 18 nel settembre 1997.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il gruppo è costituito da personaggi che vorrebbero essere dei supereroi ma che per vari motivi risultano essere goffi e ridicoli nei loro tentativi di sconfiggere la criminalità. Il loro nome deriva dalla sezione del Codice dell'esercito che concede l'esonero dal servizio militare per insanità mentale (la "sezione 8"), che sembra appropriato dati i disturbi psicologici dei membri del gruppo.

Vivono nel Calderone di Gotham City (la parte irlandese della città) e vengono richiamati in azione dopo anni di inattività dal loro leader Sixpack quando Mawzir cerca di uccidere Tommy Monaghan nella saga Asso di killer[1]. Il loro apporto risulta utile per Monaghan per scampare al demone e riuscire a sconfiggerlo.

Compaiono anche nell'elseworld Hitman/Lobo: That Stupid Bastich, quando combattono contro il mercenario alieno Lobo, e nella saga Super Guy[2], quando cercano di opporsi alle entità demoniache conosciute come "Quelli dai mille angoli" ("the Multi-Angled Ones", parodia di "the Many-Angled Ones" dell'universo di Cthulhu): in quest'occasione vengono tutti uccisi tranne Bueno Eccellente e Sixpack, che salva la Terra offrendosi in sacrificio ai demoni.

Componenti del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Sixpack[modifica | modifica sorgente]

Sixpack è il leader del gruppo, che riunisce quando «c'è da prendere a calci le gonadi gemelle del male e dell'ingiustizia»[3]: vagabondo ubriacone, la sua grande abilità è quella di combattere i criminali con bottiglie rotte.

Bueno Eccellente[modifica | modifica sorgente]

« Bueno Eccellente sconfigge il male col potere della perversione! »
(Sixpack)

Bueno Eccellente (Bueno Excelente) è un uomo obeso, calvo e perennemente sudato in un impermeabile che ripete solamente "Bueno"; egli sconfigge il male col potere della perversione, lasciando intendere che in qualche modo abusi dei suoi nemici (come fa ad esempio con Lobo nell'elseworld Hitman/Lobo: That Stupid Bastich). È l'unico sopravvissuto del gruppo dopo la battaglia con Quelli dai mille angoli.

Il personaggio è stato ispirato ad Ennis da un suo amico che aveva visto in Danimarca un film pornografico spagnolo in cui le uniche battute del protagonista consistevano nella ripetizione di "Bueno...", fino al climax in cui diceva "Bueno... excellente!".

Il Defenestratore[modifica | modifica sorgente]

« Riteniamo che sia impazzito. Ha gettato una guardia dalla stessa finestra per quattordici volte... Andava a riprenderlo, lo portava dentro e lo ributtava fuori. Tutto questo con altri quattro poliziotti appesi alle sue braccia. »
(Dottore dell'Arkham Asylum.)

Il Defenestratore (The Defenestrator) è un uomo muscoloso con giacca di pelle, occhiali da sole e capelli neri che si porta sempre dietro una finestra attraverso la quale scaglia i criminali e i poliziotti che cercano di fermarlo. Nel suo aspetto, nel nome e nel modo di fare è una parodia di Arnold Schwarzenegger nella saga di Terminator.

Saldacani[modifica | modifica sorgente]

Saldacani (Dogwelder) è un uomo magro e silenzioso con una maschera da saldatore che cerca di saldare cani morti sui criminali con una fiamma ossidrica, causando gravi ustioni e orrore nei suoi nemici.

Il personaggio è stato creato dal disegnatore Steve Dillon (autore di Preacher con Ennis) in un pub quando Garth Ennis lo ha sfidato a trovare un nome più stupido di "Lanterna Verde".

Ha vinto il premio come "Best New Character" ("migliore personaggio nuovo") della rivista Wizard nel 1997[4]

Fuoco Facile[modifica | modifica sorgente]

Fuoco Facile (Friendly Fire) è un uomo robusto in un costume rosso che possiede il potente potere di lanciare scariche di energia dalle mani, che non riesce però a indirizzare verso i criminali e colpisce sempre i suoi alleati.

Jean de Baton-Baton[modifica | modifica sorgente]

« Jean de Baton! Jean de Baton! Jean de Baton-Baton! »

Jean de Baton-Baton è una sorta di caricatura di un francese (baffetti, basco, maglietta a righe) che combatte i nemici con "il potere del francesismo", cioè colpendoli con una baguette e lanciando anelli di aglio e cipolle.

Scatarr[modifica | modifica sorgente]

Scatarr (Phlegm-Gem) è un uomo magro e calvo in un costume verde e una mascherina viola che ha l'abilità di espellere grandi quantità di catarro che acceca, soffoca o semplicemente disgusta i criminali. Il suo nome deriva da uno spezzone comico di Bill Hicks in Sane Man.

Tremor[modifica | modifica sorgente]

Tremor (Shakes) è un uomo magro e scapigliato che non riesce a smettere di tremare, cosa che non lo aiuta nel combattere i criminali.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hitman nn. 15-20, giugno-novembre 1997
  2. ^ Hitman nn. 51-52, luglio-agosto 2000
  3. ^ Hitman n. 20, novembre 1997
  4. ^ 365 Reasons to Love Comics #271, 28 settembre 2007

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics