Sex Movie in 4D

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sex Movie in 4D
Sex Movie in 4D.jpg
Una scena del film.
Titolo originale Sex Drive
Paese di produzione USA
Anno 2008
Durata 109 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, Road movie
Regia Sean Anders
Sceneggiatura Sean Anders, John Morris
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sex Movie in 4D (Sex Drive) è un film commedia del 2008, diretto da Sean Anders, basato sul romanzo di Andy Behrens.

Il titolo, nonostante possa indicare un possibile rifacimento alla tecnologia 4D, indica le quattro tematiche del film che gli sono state "affibbiate" durante la creazione del titolo italiano, cioè Demenziale, Divertente, Duro e Dissacrante[1], pur non avendo nulla a che vedere con i classici Disaster Movie americani.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il protagonista è Ian, un ragazzo di 18 anni dal carattere sensibile, un po' impacciato con le ragazze ed è ancora vergine. I suoi migliori amici sono Felicia, di cui lui è segretamente innamorato, e Lance, un ragazzo invece molto intraprendente con l'altro sesso. Sotto consiglio di quest'ultimo, Ian si esercita a comportarsi "da duro" con Miss Piaciosa, una ragazza di Knoxville (Tennessee) conosciuta in chat, la quale lo invita ad andare da lei in cambio di una notte insieme.

Ian è contrario a partire per un così lungo viaggio (dato che abita poco fuori Chicago) ma viene convinto da Lance a "prendere in prestito" la macchina del fratello Rex, una Pontiac GTO Judge del 1969, e a mettersi in viaggio per Knoxville. Ai due ragazzi si aggiunge anche Felicia, che arriva da Ian proprio mentre stanno partendo e a cui raccontano che stanno andando a trovare la nonna di Ian perché ha il cancro.

Nel viaggio i tre incontreranno molti ostacoli, tra gag e scene comiche, tra cui spicca l'incontro con un gruppo di Amish capitanati dallo strano Ezekiel, che gli riparano l'auto. Dopo aver passato una giornata in carcere per aver superato i limiti di velocità e aver ucciso un opossum, i tre (accompagnati da una ragazza Amish innamorata di Lance) giungono finalmente a destinazione ma Ian viene raggiunto dal fratello, furioso per il furto della macchina, che gli intima di tornare a casa; tuttavia, paventandogli una sua possibile omosessualità (Rex è infatti omofobo), riesce a convincerlo.

L'incontro con Miss Piaciosa è però traumatico: la ragazza è una ladra che, insieme a un complice armato di pistola, ruba la vettura e i vestiti di Ian. Nel frattempo arriva anche un camionista che vuole vendicarsi con Lance che in precedenza gli aveva rubato la ragazza; la situazione sembra complicarsi, ma inaspettatamente è Ian a risolvere la situazione: traverstito da ciambella, ruba l'arma del ladro e tiene tutti sotto scacco fino a che non arriva la Polizia ad arrestare i malviventi.

Il finale è lieto e romantico: dopo essersi finalmente sdebitati con gli Amish, Lance resta nella comunità per stare con la sua ragazza, di cui a breve diventerà il marito; Ian e Felicia finalmente ammettono di amarsi e si mettono insieme, perdendo la verginità la notte di Capodanno mentre Rex, tra lo stupore della sua famiglia, fa coming out, diventa una persona responsabile e si fidanza con un ragazzo di colore.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Nel film vengono utilizzate numerose canzoni per lo più appartenenti a vari sottogeneri di Rock, a sottolineare la venatura "on the road" della pellicola. Eccole nell'ordine in cui le si sente nel film:

  • Let's Get It Up degli AC/DC, dall'album For Those About to Rock (We Salute You): la si sente più volte durante il film quando viene inquadrata la Pontiac GTO Judge.
  • Got you (Where I Want You) dei The Flys, quando Ian è al centro commerciale e nota tutte le ragazze che lo circondano.
  • Time to Pretend degli MGMT, durante cui scorrono le immagini dei paesaggi visti dall'autostrada non appena i tre amici si mettono in viaggio.
  • I Fall Out Boy appaiono in un cameo al Rumspringa, la festa Amish, dove suonano Fame < Infamy dall'album Infinity on High e Grand Theft Autumn/Where Is Your Boy.
  • Message From Yuz degli Switches, nella sequenza in cui i tre amici lasciano il villaggio Amish e Rex si precipita a casa per controllare se Ian ha preso la sua macchina.
  • Bang Bang to the Rock 'n' Roll dei Gabin, dopo la simpatica scena del bagno, quando Ian nota tutte le ragazze che ci sono al luna park.
  • Cramming For College dei Pornosonic, quando Ian è sul palco e nota le ballerine che si spogliano dietro le quinte.
  • Give Up? degli Hot Hot Heat, quando si rimettono in viaggio dopo che Felicia è stata dal dentista.
  • Danger Zone di Kenny Loggins, durante la gara in stile Fast and Furious contro la macchina truccata lungo l'autostrada (che tra l'altro è praticamente identica a quella posseduta dal protagonista all'inizio dell'omonimo film).
  • Flying High di Jem, nella sequenza in cui i tre amici lasciano la prigione fino a quando Ian e Felicia sono nella camera del motel a Knoxville.
  • Disco Inferno dei The Trammps, parte quando Rex entra nella stanza del motel e spinge Ian contro una specie di juke box a forma di camion dei pompieri.
  • Atlantis di Donovan, nella scena in cui Lance e Mary sono nella loro stanza del motel.
  • Can't fight this feeling dei REO Speedwagon, nella scena della lotta fra Felicia e MissPiaciosa
  • Life is Beautiful dei Vega4, al momento del bacio tra Ian e Felicia.
  • Porcupine Jacket dei Tramps & Thieves, quando Ian e Felicia salutano Lance e si rimettono in viaggio verso casa.
  • I Don't Care ancora dei Fall Out Boy, durante i titoli di coda.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il Rumspringa, la festa che avviene nel villaggio Amish, è una festa che rientra realmente nella tradizione Amish ed alla quale partecipano gli adolescenti di questa confessione.
  • Il film in lingua originale si intitola Sex Drive ed è stato rilasciato in due versioni: una è Sex Drive R-Rated Edition ed è la versione in inglese di Sex Movie in 4D; l'altra versione è Sex Drive Unrated Edition, ovvero completa di scene che sono state successivamente tagliate, in alcune delle quali gli attori improvvisano o scoppiano a ridere; inoltre compaiono numerose immagini di uomini e donne completamente nudi, parti genitali ed alcune battute sono state ridoppiate e rese più "sconce" rispetto alla versione R-Rated. All'inizio dell'edizione Unrated c'è una sequenza in cui Sean Anders e John Morris (rispettivamente il regista e il produttore), con una volutamente scarsa qualità di recitazione, avvisano lo spettatore che questa versione "farà schifo" e lo raccomandano di guardare prima l'edizione R-Rated per non farsi un'idea sbagliata della pellicola.
  • Nel film compare in un cameo anche John Ross Bowie, nei panni del dentista del Kentucky.
  • In alcune scene del film compaiono i Fall Out Boy.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 4D: Demenziale, Divertente, Duro e Dissacrante

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema