Seth Gabel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seth Gabel

Seth Gabel, all'anagrafe Seth Cosentino (Hollywood, 3 ottobre 1981), è un attore statunitense, che lavora in campo televisivo e cinematografico.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha interpretato Adrian Moore nella serie televisiva Nip/Tuck; ha preso parte a serie televisive come 100 Centre Street, Sex and the City, CSI: Scena del crimine e Law & Order - Unità vittime speciali.

Nel 2007 è uno dei protagonisti della serie Dirty Sexy Money, dove interpreta il ribelle Jeremy Darling.

Nel 2010 partecipa nel ruolo ricorrente di Zach, fidanzato di Kate in United States of Tara.

Nel 2010 ha fatto il suo esordio nella serie televisiva Fringe nel ruolo di Lincoln Lee; l'attore è stato promosso da guest star ad attore regolare a partire dalla quarta stagione.[1] Mentre nella quinta, andata in onda da settembre 2012, non è più nel cast regolare, ma appare come guest star nell'ultimo episodio della serie.

Il 13 novembre 2012 l'attore è stato confermato nella parte del Conte Vertigo nella prima stagione del serial Arrow.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Nel giugno del 2007 ha sposato l'attrice Bryce Dallas Howard; la coppia ha avuto due figli, Theodore Norman Howard-Gabel, nato nel febbraio 2007, e Beatrice Jean Howard-Gabel, nata il 19 gennaio 2012.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Michael Ausiello, Fringe Exclusive: Seth Gabel Returning Full-Time, tvline.com, 11 maggio 2011. URL consultato il 21 maggio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]