Serra di Castrocucco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serra di Castrocucco
Stato Italia Italia
Regione Basilicata Basilicata
Provincia Potenza Potenza
Altezza 743 m s.l.m.
Catena Appennino lucano
Coordinate 39°57′06.5″N 15°45′01.3″E / 39.951806°N 15.75036°E39.951806; 15.75036Coordinate: 39°57′06.5″N 15°45′01.3″E / 39.951806°N 15.75036°E39.951806; 15.75036
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Serra di Castrocucco

La Serra di Castrocucco (detta anche semplicemente monte Serra) è una montagna dell'Appennino lucano sita nel comune di Maratea, in provincia di Potenza.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Posto a metà strada tra le frazioni Marina e Castrocucco, deve il suo nome all'antico castello posto su uno dei suoi speroni rocciosi.

Il monte, sebbene non altissimo, giace disteso sul mare, creando promontori e secche. Su uno dei promontori del monte giace la Torre Caina.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Sotto il versante settentrionale della Serra, versante detto a Pràzza, giace l'abitato di Marina di Maratea. Data la caratteristica forma della montagna, che sembra abbracciare l'intero abitato (la vetta dà l'idea - all'osservatore che lo vede da nord - di essere un viso e il promontorio verso sud-ovest sembra una mano), viene chiamato dagli abitanti ‘a mamma ‘i Marina (in dialetto locale "la mamma di Marina").

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]