Serie A1 1984-1985 (pallacanestro maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Serie A1 maschile FIP 1984-1985)

Il campionato di Serie A1 di pallacanestro maschile 1984-1985 è stato il sessantatreesimo organizzato in Italia.

Il campionato è diviso in 2 fasi. Nella prima, di classificazione, le 16 squadre si incontrano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno. La vittoria vale 2 punti, la sconfitta 0. Alla seconda fase partecipano le prime 8 squadre classificate insieme alle prime 4 classificate in Serie A2. Le 12 formazioni si incontrano nei play-off scudetto, con sfide al meglio delle 3 gare. La squadra meglio posizionata durante la stagione regolare gioca l'eventuale spareggio in casa. Le ultime 4 classificate della prima fase retrocedono in Serie A2.

In questa edizione del campionato è stato introdotto in Italia il tiro da 3 punti.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica stagione regolare 1984-1985 Pt G V P PF PS
1. Banco Roma 46 30 23 7 2637 2456
Scudetto.svg 2. Simac Milano 46 30 23 7 2886 2715
3. Berloni Torino 42 30 21 9 2806 2687
4. Ciao Crem Varese 36 30 18 12 2710 2644
5. Indesit Caserta 32 30 16 14 2911 2833
6. Jollycolombani Cantù 32 30 16 14 2769 2742
7. Granarolo Bologna 32 30 16 14 2742 2677
Coccarda Italia.svg 8. Scavolini Pesaro 32 30 16 14 2724 2725
9. Mulat Napoli 30 30 15 15 2732 2673
10. Cantine Riunite Reggio Emilia 28 30 14 16 2340 2356
11. Marr Rimini 28 30 14 16 2466 2521
12. Stefanel Trieste 28 30 14 16 2564 2616
1downarrow red.svg 13. Peroni Livorno 26 30 13 17 2688 2775
1downarrow red.svg 14. Yoga Bologna 18 30 9 21 2536 2661
1downarrow red.svg 15. Australian Udine 14 30 7 23 2732 2881
1downarrow red.svg 16. Honky Fabriano 10 30 5 25 2662 2943

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale   Quarti di finale   Semifinali   Finale
1  Banco Roma        
 bye           1  Banco Roma 84 88 90  
8  Scavolini Pesaro 112 98   8  Scavolini Pesaro 97 83 99  
1A2  Viola Reggio Calabria 89 87       8  Scavolini Pesaro 79 116 99  
5  Indesit Caserta 96 80 102       5  Indesit Caserta 82 111 90  
4A2  OTC Livorno 88 93 90     5  Indesit Caserta 89 61  
 bye         4  Ciao Crem Varese 85 58    
4  Ciao Crem Varese             8  Scavolini Pesaro 71 81      
3  Berloni Torino             2  Simac Milano 93 101      
 bye           3  Berloni Torino 72 80 82  
6  Jollycolombani Cantù 99 88   6  Jollycolombani Cantù 73 67 80  
3A2  Silverstone Brescia 76 87       3  Berloni Torino 91 90  
7  Granarolo Bologna 109 85       2  Simac Milano 97 91    
2A2  Benetton Treviso 89 75     7  Granarolo Bologna 81 85  
 bye         2  Simac Milano 105 86    
2  Simac Milano        


Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione: Joe Barry Carroll, Russ Schoene, Wally Walker, Marco Baldi, Renzo Bariviera, Franco Boselli, Mike D'Antoni, Tullio De Piccoli, Vittorio Gallinari, Mario Governa, Michele Guardascione, Marco Lamperti, Dino Meneghin, Mario Pettorossi, Riccardo Pittis, Roberto Premier. Allenatore: Dan Peterson.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.
  • Almanacco Ufficiale del campionato italiano di basket, Libreria dello Sport, 2006.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Italy.svg Stagione 1983-1984: 1984-1985 Stagione 1985-1986: Flag of Italy.svg
maschili A1A2B A1A2B A1A2B maschili
femminili A1 A1 A1 femminili
classifiche - linee guida - Coppa Italia maschile e femminile - Supercoppa maschile e femminile
pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro