Sergio Mantovani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sergio Mantovani
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1953-1955
Scuderie Maserati
Miglior risultato finale 16° (1954)
GP disputati 8
 

Sergio Mantovani (Cusano Milanino, 22 maggio 1929Milano, 23 febbraio 2001) è stato un pilota automobilistico italiano di Formula 1.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato a correre per divertimento negli anni cinquanta e nel 1952 nel Gran Premio di Bari è arrivato secondo di classe e sesto assoluto con una Ferrari e secondo nella classe GT nella 12 ore di Pescara con una Lancia Aurelia.

Nel 1953 ha condiviso una Maserati 2 litri con Juan Manuel Fangio conquistando il terzo posto alla Targa Florio, ha vinto il Gran Premio di Caserta e partecipato al Gran Premio d'Italia, condividendo una Maserati A6GCM con Luigi Musso arrivando settimo.

Nel 1954 ha partecipato più attivamente al campionato mondiale di Formula 1 conquistando due volte il quinto posto, in Germania e Svizzera con la Maserati 250F; ha inoltre conquistato il primo posto nella Coppa d'Oro delle Dolomiti e il terzo posto a Siracusa e Roma in gare non valide per il campionato.

Nel 1955 è arrivato settimo al Gran Premio di Argentina condividendo la propria vettura con Musso e Jean Behra, prima di rimanere coinvolto in un grave incidente durante il Gran Premio di Torino svolto nel Parco Valentino. In conseguenza delle gravi lesioni alla gamba ne ha subito l'amputazione e ha dovuto rinunciare alla sua carriera di pilota a 26 anni[1].

Nonostante la grave menomazione e un arto artificiale, in seguito è stato membro della Commissione Sportiva dell'Automobile Club d'Italia.

Risultati in Formula 1[modifica | modifica wikitesto]

1953 Scuderia Vettura Flag of Argentina.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
Maserati A6 GCM 7 0
1954 Scuderia Vettura Flag of Argentina.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Punti Pos.
Maserati 250F 7 NP 5 5 9 Rit 4 16º
1955 Scuderia Vettura Flag of Argentina.svg Flag of Monaco.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
Maserati 250F 7 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sport Sud, 29 marzo 1955, pagina 8