Sergej Jul'evič Vitte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sergej Jul'evič Vitte
Sergei Yulyevich Witte 1905.jpeg

Primo ministro dell'Impero Russo
Durata mandato 6 novembre 1905 –
5 maggio 1906
Capo di Stato Nicola II
Predecessore Nessuno
Successore Ivan Goremykin

Dati generali
Partito politico Nessuno
Firma Firma di Sergej Jul'evič Vitte

Sergej Jul'evič Vitte, in russo: Сергей Юльевич Витте? (Tbilisi, 29 giugno 1849San Pietroburgo, 13 marzo 1915), è stato un politico russo, che ricoprì numerose cariche durante il regno dello zar Nicola II.

Fautore di una serie di accordi economici con la Germania, avviò l'industrializzazione del paese tramite la costruzione di una diffusa rete ferroviaria, volta anche a sviluppare le zone più interne della Russia: fu lui a spingere per la realizzazione della Transiberiana.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze russe[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine Imperiale di Sant'Alexander Nevsky - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Imperiale di Sant'Alexander Nevsky
Cavaliere di I Classe dell'Ordine di San Vladimiro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine di San Vladimiro
Cavaliere di I Classe dell'Ordine di Sant'Anna - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine di Sant'Anna

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 64139045 LCCN: n80139307