Senjou no Valkyria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Senjou no Valkyria
anime
No immagini.png
Titolo originale Senjō no Barukyuria
Autore Michiko Yokote
1ª TV 26 settembre 2009
Genere

Senjou no Valkyria (戦場のヴァルキュリア Senjō no Barukyuria?) è un anime tratto dall'omonimo videogioco, della durata di 26 episodi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La trama è incentrata su Welkin Gunther, un ragazzo di 22 anni amante della natura, in molte scene lo si vede disegnare animali e vegetali o paragonare gli uomini agli animali. Welkin è il figlio del generale Gunther, eroe della 1º Guerra Europea.

L'anime è ambientato in un'Europa alternativa, nel 1935. Welkin è cresciuto nella Gallia, uno stato immaginario dove abbonda la ragnite, la risorsa energetica per eccellenza, proprio per questo scoppia la 2º Guerra europea, che vede schierate due fazioni: L'impero, un rifacimento all'Unione Sovietica, che dispone di un esercito di proporzioni enormi e che combatte per il dominio sulla Gallia; La Federazione, un insieme di stati che vuole governare la Gallia facendola entrare nella loro Unione pacificamente, anche se tenteranno di rapire la Principessa della Gallia.

Welkin Gunther conosce a Brhul (la sua città natale) una ragazza, Alicia Melchiott, che comanda la guardia cittadina di Brhul, che verrà cinta d'assedio e costringerà i due ragazzi a scappare. Welkin ha una sorella acquisita di nome Isara. Isara è una Darcsen, razza di umani che presenta caratteristiche che li differenziano: occhi scuri, capelli blu e pelle pallida. I Darcsen vengono spesso insultati poiché si pensa che siano gli artefici della Catastrofe Darcsen, che avvenne nel deserto di Barios che si crede sia stato teatro dell'epica battaglia tra i Darcsen e i Valkyria, fantastiche guerriere dai poteri sovrumani, che brillano di luce blu e che sono in grado di spazzare via intere città con il potere delle loro lance, che si dice vinsero le valkyira e che distrusse una città darcsen.

Isara era figlia del migliore amico del Generale Gunther, che lavorava con quest'ultimo al progetto dell'Edelwiss (Stella alpina), un carro armato superiore a tutti gli altri in potenza di fuoco, resistenza, precisione e velocità.

Welkin, Isara e Alicia si arruolano nella Milizia, una parte dell'esercito formata da volontari, che viene spesso discriminata dall'esercito vero e proprio. La Milizia è suddivisa in squadre numerate e Welkin diverrà il Comandante della Squadra 7, con Alicia come sergente e Isara come pilota del carro. Qui incontrerà Faldio Landzaar, che studiava nella stessa università di Welkin (Quella di Randgriz, la capitale della Gallia), e che è divenuto capo della squadra 1. I 7 membri della squadra più importanti sono: Brigitte Stark (Rosie), una cantante da bar diventata miliziana per poter tornare a cantare nei bar dopo la guerra. È una shocktrooper, ovvero una mitragliera, che odia profondamente i Darcsen, poiché uno di loro ha ucciso la sua famiglia; Largo Potter, un omaccione che in passato ha combattuto nella 1º Guerra europea. È un Lancer, ovvero un esperto d'armi pesanti che fa ottimo uso del suo bazooka; Zaka, un Darcsen, che aiuterà la squadra 7 a liberare Fouzen, una città di Darcsen dominata dall'impero che li tratta come schiavi. Zaka è un pilota di carri, che prenderà il posto di Isara quando la uccideranno. Dalla parte dell'impero i personaggi importanti sono: Maximillian, un principe, incaricato da suo padre, Re dell'impero, di conquistare La Gallia. Per lui esistono solo due persone: quelle che gli obbediscono e quelli che non lo fanno.

In passato ha salvato Selvària (Serubeirya in giapponese), una Valkyria (ce ne sono solo due) che lo ama, ma non sa che lei viene usata solo per i suoi poteri e che si ucciderà per dimostrare di amare Maximillian il quale, venuto a sapere della sua morte, rimane indifferente. Maximillian vuole usare il potere della Sacra Lancia Valkyria per distruggere Randgriz, al capitale Galliana. Gregor, il generale dell'Impero, è colui che ha conquistato Fouzen, grazie all'aiuto del Treno Blindato, Equus in originale, una enorme locomotiva con un cannone dalla gittata e potenza incredibili, che ricorda il cannone Dora tedesco. Jeager, è il comandante dell'esercito imperiale.

Natìo di un piccolo Paese distrutto dall'Impero, si allea con Maximillian, nella speranza che, conquistata la Gallia, il suo Paese possa riavere la sua indipendenza. Maximillian gli sparerà perché Jeager, dopo aver visto come i Galliani difendono il loro Paese, non trova più riscontri nelle idee di potere del prinicipe e lo tradisce. Tuttavia sopravvive, infatti lo si vede nella puntata finale in una stazione ferroviaria dove sono presenti altri ex membri della squadra 7.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga