Sengann mac Dela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sengann, figlio di Dela dei Fir Bolg, fu un leggendario re supremo d'Irlanda del XVI o XX secolo a.C. (a seconda delle fonti. Successe ai fratelli Gann e Genann. Sposò Anust. Quando i Fir Bolg invasero l'Irlanda, i cinque figli di Dela divisero tra di loro l'isola e a Sengann toccò il Munster del sud. Dopo la morte di Gann e Genann per peste, Sengann regnò l'Irlanda per cinque anni, fino a quando fu ucciso da Fiacha Cennfinnán, nipote di suo fratello Rudraige.

Nella mitologia irlandese esiste anche un Sengann, re dei Fomoriani, che fu sconfitto insieme al fratello Gann da Nemed.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Sovrani supremi d'Irlanda Successore
Gann e Genann Annali dei Quattro Maestri 1927-1921 a.C.
FFE 1507-1502 a.C.
Fiacha Cennfinnán