Sengai Gibon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sengai Gibon (Mino, 1750Fukuoka, 1837) è stato un monaco buddhista giapponese, appartenente alla setta Rinzai.

Era noto per i suoi controversi scritti e insegnamenti, così come per i suoi vivaci dipinti in realizzati secondo lo stile Sumi-e.

Dopo aver trascorso metà della sua vita a Nagata vicino a Yokohama, egli si rifugia nello Shōfukuji di Fukuoka, il primo Tempio Zen in Giappone, dove passerà il resto della sua vita.

Se la setta Rinzai è particolarmente nota per l'estrema difficoltà dei propri insegnamenti, Sengai ha cercato di renderli accessibili al pubblico.

Uno dei suoi celebri dipinti, che ha come titolo "L'Universo", mostra un cerchio, un quadrato e un triangolo.

Controllo di autorità VIAF: 14945455 LCCN: n50011077