Senecio angulatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Senecio angulatus
Senecio angulatus 003.jpg
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Asteroideae
Tribù Senecioneae
Sottotribù Senecioninae
Genere Senecio
Specie S. angulatus
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Tricolpate basali
(clade) Asteridi
(clade) Euasteridi II
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Asteroideae
Tribù Senecioneae
Sottotribù Senecioninae
Nomenclatura binomiale
Senecio angulatus
L.f., 1782

Il senecio rampicante (Senecio angulatus L.f., 1782) è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae, originaria del Sudafrica.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Foglie di S. angulatus


È una pianta camefita fruticosa, sempreverde, rampicante-lianosa.

Le foglie sono carnose, glabre, con margine crenato.

I fiori sono gialli, con cinque petali, riuniti in infiorescenze a corimbo. La fioritura è tardo-estiva/autunnale.


Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È una specie originaria del Sudafrica che è stata introdotta in molti paesi come pianta ornamentale e, grazie alle sue capacità di adattamento, spesso si è naturalizzata.
In Italia è segnalata allo stato selvatico sulle Alpi Marittime.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arnold, T. H. & B. C. De Wet, eds. 1993. Plants of southern Africa: names and distribution. Mem. Bot. Surv. S. Africa no. 62.
  • Weber, E. Invasive plant species of the world: a reference guide to environmental weeds. CABI Publisher, 2003. ISBN 0851996957
  • Jose L. Panero and Vicki A. Funk, Toward a phylogenetic subfamilial classification for the Compositae (Asteraceae) in Proceeding of the biological society of Washington. 115(a):760 – 773. 2002.
  • Funk V.A., Susanna A., Stuessy T.F. and Robinson H., Classification of Compositae in Systematics, Evolution, and Biogeography of Compositae, Vienna, International Association for Plant Taxonomy (IAPT), 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica