Selvaggio è il vento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Selvaggio è il vento
Titolo originale Wild Is the Wind
Paese di produzione USA
Anno 1957
Durata 114 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia George Cukor
Soggetto Vittorio Nino Novarese
Sceneggiatura Arnold Schulman
Produttore Joseph H. Hazen, Paul Nathan, Hal B. Wallis
Fotografia Charlse B. Lang jr.
Montaggio Warren Low
Musiche Dimitri Tiomkin, Ned Washington
Scenografia Hal Pereira, Tambi Larsen
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Selvaggio è il vento (Wild Is the Wind) è un film del 1957 diretto da George Cukor.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A distanza di anni dalla morte della moglie Rossana, Gino, rude e sanguigno allevatore italoamericano, fa giungere in Nevada, nel ranch dove abita, la sorella sua cognata, Gioia. Ma i ricordi della defunta moglie si fanno sentire e Gioia, in parte spaesata dal nuovo mondo in cui si trova a doversi ambientare, in parte decisa a non farsi preferire alla sorella, finisce per invaghirsi di Pietro, fedele compare del pastore, che Gino stesso considera un figlio e un erede.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema