Sejong il Grande

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.


Sejong il Grande - 세종대왕 Sejong Daewang - (7 maggio 1397 - 18 maggio 1450) fu il quarto re della dinastia Joseon. Regnò sulla Corea dal 1418 alla sua morte, avvenuta all'età di 53 anni. Gli succedette il primogenito Munjong.

Passò alla storia come l'inventore - più probabilmente il promulgatore - dell'alfabeto hangul e per la sua opposizione all'uso dei caratteri cinesi nell'alfabetizzazione delle genti coreane.

È uno dei due monarchi coreani onorati post mortem dall'appellativo "il Grande". L'altro è Gwanggaeto di Goguryeo.

La sua effigie compare sulle banconote da 10.000 won della Corea del Sud, e comparve anche su alcune monete commemorative.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]