Seille (Mosella)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seille
Seille
La Seille a Vic-sur-Seille
Stato Francia Francia
Regioni Lorena Lorena
Dipartimenti
Lunghezza 135 km
Portata media 9 77 m³/s
Bacino idrografico 1.280 km²
Nasce Azoudange
Sfocia nella Mosella presso Cheminot

La Seille è un fiume della Lorena e affluente della Mosella, a sua volta affluente del Reno. Nasce nel dipartimento della Mosella, presso Azoudange e sfocia nella Mosella vicino a Cheminot.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Si considera tradizionalmente la palude di Lindre come luogo d'origine della Seille, ma l'Agenzia dell'acqua ha scelto uno dei suoi emissari: il torrente di Boule nel comune di Maizières-lès-Vic.

All'uscita dalla palude di Lindre, essa fiancheggia Dieuze, attraversa Vic-sur-Seille e Nomeny, per poi confluire nella Mosella, alla sua destra orografica, a Metz. La sua lunghezza totale è di 135 km (138, secondo l'agenzia del Reno e Mosa,[1]) il suo bacino orografico ha una superficie di 1348&nbspa;km2 (1288, secondo l'Agenzia dell'acqua). La maggior parte del corso della Seille si trova nel dipartimento della Mosella. Essa funge da confine dipartimentale tra Chambrey e Aulnois-sur-Seille, poi passa in Meurthe e Mosella, per ritornare infine in Mosella verso Cheminot.

La Seille fungeva d'appoggio alla frontiera franco-tedesca tra il 1871 e il 1914: i confini attuali tra i dipartimenti della Mosella e della Meurthe e Mosella sono stati ereditati da questa frontiera, definita con il Trattato di Francoforte del 1871.

Numerosi villaggi prendono il loro nome da questo fiume: Aboncourt-sur-Seille, Aulnois-sur-Seille, Bey-sur-Seille, Brin-sur-Seille, Coin-sur-Seille, Haraucourt-sur-Seille, Mailly-sur-Seille, Malaucourt-sur-Seille, Moncel-sur-Seille, Morville-sur-Seille, Port-sur-Seille et Vic-sur-Seille.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) SANDRE, Fiche rivière la seille (A7--0100). URL consultato il 10 gennaio 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN244238072
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia