Segretario generale del Partito comunista del Vietnam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il segretario generale del Partito Comunista del Vietnam (il cui nome completo è segretario generale del Comitato Centrale del Partito Comunista del Vietnam) è la più alta carica nel PCV, che si occupa delle attività giornaliere del Partito e ne dirige il Comitato Centrale.

Attualmente, il segretario generale è Nguyễn Phú Trọng.

Elenco dei segretari[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1960 al 1976 la dicitura ufficiale era "Primo Segretario", prima e dopo questo lasso di tempo fu utilizzata l'espressione "Segretario generale"

  1. Trần Phú (1930-1931)
  2. Lê Hồng Phong (1935-1936)
  3. Hà Huy Tập (1936-1938)
  4. Nguyễn Văn Cừ (1938-1940)
  5. Trường Chinh (1941-1956 e 1986)
  6. Ho Chi Minh (1956-1960)
  7. Lê Duẩn (1960-1986)
  8. Nguyễn Văn Linh (1986-1991)
  9. Đỗ Mười (1991-1997)
  10. Lê Khả Phiêu (1997-2001)
  11. Nông Đức Mạnh (2001-2011).
  12. Nguyễn Phú Trọng(2011-oggi)

Presidente del Partito Comunista del Vietnam[modifica | modifica wikitesto]

la carica di presidente del partito venne creata nel 1951 e abolita nel 1969 l'unico uomo a ricoprirla fu Ho Chi Minh

  1. Ho Chi Minh (1951-1969)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Vietnam Portale Vietnam: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Vietnam