Segretariato delle Nazioni Unite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Il Segretariato comprende un Segretario Generale ed il personale che l'Organizzazione possa richiedere. Il Segretario Generale è nominato dall’Assemblea Generale su proposta del

Consiglio di Sicurezza. Egli è il più alto funzionario amministrativo dell’Organizzazione. »

(Statuto delle Nazioni Unite, capitolo XV, articolo 97)

Il Segretariato delle Nazioni Unite è uno degli organi principali dell'ONU. È guidato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, ed è costituito da un insieme di Uffici e Dipartimenti finalizzati alla gestione amministrativa dell'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Il Segretario Generale dispone di un vasto apparato burocratico per lo svolgimento delle proprie funzioni: in base allo Statuto lo status dei funzionari, il loro reclutamento e i vari aspetti del rapporto d'impiego (diritti e doveri), sono stabiliti dall'Assemblea Generale con apposite norme. Anche il personale del Segretariato non può ricevere istruzioni da alcun governo, in quanto indipendente.

A vigilare sulla corretta osservanza delle norme riguardanti il rapporto d'impiego tra funzionari e Organizzazione è stato posto il Tribunale amministrativo, composto da sette persone, indipendenti, nominate dall'Assemblea, e con competenza a giudicare ogni controversia relativa all'eventuale inosservanza delle suddette norme.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Nazioni Unite Portale Nazioni Unite: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nazioni Unite