Sedus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sedus Stoll AG
Logo
Stato Germania Germania
Tipo Società anonima
Fondazione 1871
Sede principale Waldshut, Germania
Persone chiave Holger Jahnke, Carl-Heinz Osten
Settore Produttori mobili
Prodotti Mobili per ufficio, sedie per ufficio, mobili per sale conferenza, mobili per collettività
Fatturato Green Arrow Up.svg 162,2 milione di (2012)
Dipendenti 880
Sito web www.sedus.it
Stabilimento Sedus di Dogern.

La Sedus Stoll AG è un’azienda tedesca che produce e distribuisce mobili per ufficio. La sede principale di Sedus Stoll è a Waldshut.

L’azienda produce a Dogern e a Geseke. Con le sue otto filiali in Europa, tra Francia (Parigi), Italia (Cadorago), Spagna (Madrid), Austria (Vienna), Gran-Bretagna (Londra), Olanda (Zoetermeer), Belgio (Wetteren) e Svizzera (Rickenbach), Sedus è uno dei più grandi produttori di mobili per ufficio d’Europa. La distribuzione in oltre 50 paesi nel mondo viene realizzata attraverso società partner presenti in tutti i cinque continenti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L’azienda venne fondata 140 anni fa da Albert Stoll e i suoi discendenti portarono avanti la gestione. L’ultimo componente maschile della famiglia, Christof Stoll, assegnò la proprietà alla Fondazione Stoll VITA, ente di pubblica utilità volto alla promozione di un’alimentazione sana e della protezione ambientale. Nel 1995 Sedus fu infine trasformata in società per azioni (AG). Negli anni successivi l’azienda realizzò varie fondazioni e acquisizioni diventando così un fornitore completo. Nel 1999 Sedus acquisì una partecipazione di maggioranza nella società produttrice di mobili per ufficio Klöber GmbH (produzione principale: sedie per ufficio) con sede a Owingen. Nel 2002 l’azienda di mobili per ufficio Gesika GmbH (produzione principale: mobili per collettività) venne acquisita a Geseke e nel 2008, in seguito ad una fusione di marchi, il suo nome venne modificato in Sedus Systems GmbH.

Ecologia[modifica | modifica wikitesto]

L’azienda è da sempre impegnata nella definizione di nuovi standard nell’ergonomia; nel 1925 vengono prodotte nei suoi stabilimenti le prime sedie girevoli con ammortizzazione in Europa e nel 1930 viene concepita la prima sedia girevole con rotelle. L'azienda è altresì riconosciuta per il proprio impegno nella ricerca di criteri produttivi escosotenibili. Nel 1991 il WWF, in associazione con la rivista Capital, ha votato Christof Stoll Eco-manager dell’anno. Nel novembre 1995 Sedus diviene il primo produttore tedesco di arredi per ufficio a operare secondo un sistema certificato di gestione ambientale in conformità alla legge EU Eco-audit (oggi EMAS III) e nel 2001 ha ottenuto la certificazione ISO 14001, relativa agli standard internazionali sull’ambiente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aziende