Sede titolare di Targa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Targa
Sede vescovile titolare soppressa
Targensis
Chiesa latina
Istituita XVI secolo
Soppressa XIX secolo
Dati dall'annuario pontificio
Lista delle sedi titolari della Chiesa cattolica

Targa (in latino: Targensis) è una sede titolare soppressa della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Targa, che Eubel colloca nella provincia romana dell'Africa Proconsolare, suffraganea dell'arcidiocesi di Cartagine, potrebbe far riferimento alla diocesi di Tagarata.

La sede Targensis, benché vacante, è ancora menzionata nelle liste delle sedi titolari riportate dagli Annuari Pontifici dell'Ottocento.

Cronotassi dei vescovi titolari[modifica | modifica sorgente]

  • Melchior Belliago † (1530 - ?)
  • Manoel dos Santos † (28 gennaio 1540 - ? deceduto)
    • António da Cruz † (13 agosto 1572 - ?) (vescovo eletto)
  • Sebastião Mendes da Fonseca † (26 ottobre 1573 - ?)
  • Thomé de Faria, O.Carm. † (22 agosto 1616 - 23 ottobre 1628 deceduto)
  • Gaspar do Rego da Fonseca † (24 novembre 1632 - 9 giugno 1636 nominato vescovo di Porto)
  • Francisco de Sotto Maior, C.R.S.A. † (21 luglio 1636 - 3 novembre 1669 deceduto)
  • Bernardino de Santo António, O.F.M.Obs. † (17 dicembre 1674 - prima del 26 gennaio 1700 deceduto)
  • Nuno da Cunha e Ataíde † (14 dicembre 1705 - 18 maggio 1712 creato cardinale)
  • Agostino Nicola degl'Abbati Olivieri, O.S.A. † (13 giugno 1714 - 16 giugno 1721 nominato vescovo titolare di Porfireone)
  • Filippo Coscia † (21 marzo 1725 - agosto 1759 deceduto)
  • Ignác Koller † (15 dicembre 1760 - 10 agosto 1762 succeduto vescovo di Veszprém)
  • Domenico Spinucci † (3 aprile 1775 - 12 maggio 1777 nominato vescovo di Macerata e Tolentino)
  • Ferdynand Onufry Kicki † (15 dicembre 1777 - 28 novembre 1780 succeduto arcivescovo di Leopoli)
  • Paolo Giuseppe Castelli Piratini † (2 aprile 1781 - ?)[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Menzionato a p. 137 dell'Annuario Pontificio nel 1801, ma non nel 1802.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi