Sebastian Roché

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sebastian Roché

Sebastian Roché (Parigi, 4 agosto 1964) è un attore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sebastian Roché è nato a Parigi, in Francia, il 4 agosto 1964; è di origini scozzesi e francesi. Parla fluentemente quattro lingue: inglese, francese, spagnolo e italiano.[1] Da adolescente, ha vissuto per sei anni su una barca a vela con la sua famiglia, viaggiando dalla Francia nel Mediterraneo, in Africa, nel Sud America e nei Caraibi. Si è diplomato nel prestigioso Conservatorio nazionale d'arte drammatica di Parigi. È stato sposato con l'attrice Vera Farmiga dal 1997 al 2005. Nel 1992 si è trasferito negli Stati Uniti e vive ora a Los Angeles. Dal 1º giugno 2014 è sposato con l'attrice Alicia Hannah.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Sin dal diploma al Conservatorio nel 1989, Roché ha iniziato a lavorare nel teatro, televisione e cinema francese, accanto ad attori del calibro di Michel Serrault, Isabelle Huppert e Beatrice Dalle. Dopo essersi trasferito negli Stati Uniti nel 1992, ha lavorato in teatro anche con, tra gli altri, Al Pacino, Julie Taymor e Mark Lamos. È apparso inoltre in diversi film e fiction televisive, come Law & Order, New York Undercover, Sex and the City, Merlino, The Crossing, The Hunley, Baby, Haven, Big Apple, Touching Evil, Streghe, Alias, Earthsea, CSI, The Unit, Odyssey 5, Never Get Outta the Boat, We Fight to be Free e General Hospital. Ha recitato in What We Do Is Secret, New York City Serenade e La leggenda di Beowulf.

Nel 1997 ha assunto il ruolo di Longino nella serie televisiva Roar, interpretata da Heath Ledger, fino alla sua cancellazione nello stesso anno. Tra il 2002 e il 2004 ha interpretato Kurt Mendel nella serie fantascientifica Odyssey 5. È apparso in 299 puntate di General Hospital nel ruolo del criminale Jerry Jacks tra il 2007 e il 2010.

Nel 2007 Roché ha interpretato Wulfgar nel film La leggenda di Beowulf. È poi apparso in The Mentalist nel ruolo di Shirali Arlov e nella serie televisiva 24 come John Quinn.

Dal 2009 ha interpretato Thomas Jerome Newton, il leader dell'esercito di mutaforma dell'universo parallelo, nella seconda stagione della serie televisiva Fringe; il personaggio è apparentemente morto suicida all'inizio della terza. Tra il 2010 e il 2011 ha invece interpretato l'angelo Balthazar in Supernatural.

Nel 2011 appare nella serie televisiva Criminal Minds, nel ruolo dell'agente dell'Interpole Clyde Easter, e nella serie televisiva The Vampire Diaries nel ruolo del misterioso vampiro-cacciatore Mikael. Ruolo ripreso anche nella prima stagione dello spin-off The Originals.[2]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb Bio.
  2. ^ Sebastian Roché torna nei panni di Mikael, in The Originals. URL consultato il 7 marzo 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 121215523