Sebastian Lang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sebastian Lang
Sebastian Lang.jpg
Sebastian Lang
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Altezza 187 cm
Peso 75 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2011
Carriera
Squadre di club
2002-2008 Gerolsteiner Gerolsteiner
2009 Silence Silence
2010-2011 Omega Pharma Omega Pharma
 

Sebastian Lang (Erfurt, 15 settembre 1979) è un ex ciclista su strada tedesco. Professionista dal 2002 al 2011, in carriera è stato campione nazionale a cronometro.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Passò professionista nel 2002, e fino al 2008 militò nella Gerolsteiner, formazione tedesca di categoria GS1/UCI ProTour. Specialista delle prove a cronometro, nel 2006 conquistò il titolo nazionale di specialità battendo Michael Rich e Jens Voigt. Dal 2009 al 2011 vestì la divisa del team Silence-Lotto (poi divenuto Omega Pharma-Lotto), senza però ottenere vittorie. Il definitivo ritiro dalle corse arrivò al termine della stagione 2011, stagione nella quale fu l'unico ciclista ad arrivare al traguardo di tutti i tre Grandi Giri[1].

Palmares[modifica | modifica sorgente]

1ª tappa Rheinland-Pfalz-Rundfahrt
4ª tappa Rheinland-Pfalz-Rundfahrt
Classifica generale Giro di Danimarca
Karlsruhe Versicherungs Grand Prix (cronocoppie con Michael Rich)
Prologo Giro di Rodi
3ª tappa Hessen-Rundfahrt
Classifica generale Hessen-Rundfahrt
5ª tappa Hessen-Rundfahrt
Campionati tedeschi, Prova a cronometro
LuK Challenge (cronocoppie, con Markus Fothen)
3ª tappa 3-Länder-Tour
Classifica generale 3-Länder-Tour

Altri successi[modifica | modifica sorgente]

Classifica giovani Hessen-Rundfahrt
Eindhoven Team Time Trial (cronosquadre)
Classifica scalatori Giro di Germania

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

2010: 71º
2011: 56º
2004: 78º
2005: 65º
2006: 66º
2008: 75º
2010: 80º
2011: 113º
2008: 79º
2011: 77º

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Tour Xtra Cvcbike.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]