Sebastian Kurz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sebastian Kurz (Vienna, 27 agosto 1986) è un politico austriaco. Membro del partito popolare austriaco, il 12 dicembre 2013 è stato nominato ministro degli esteri, dei rapporti con l'Unione Europea e dell'integrazione.[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011 è stato nominato sottosegretario all'integrazione nel primo governo Faymann.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ www.adnkronos.com

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]