Sean Patrick Maloney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sean Patrick Maloney
Congressman Maloney official.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - New York, distretto n.18
Durata mandato 3 gennaio 2013 - In carica
Predecessore Nita Lowey

Segretario dello staff della Casa Bianca
Durata mandato 1999 - 2000

Dati generali
Partito politico Democratico
Tendenza politica progressista

Sean Patrick Maloney (Sherbrooke, 30 luglio 1966) è un politico e avvocato statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato di New York.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Canada, Maloney si laureò in legge all'Università della Virginia e successivamente svolse la professione di avvocato e consulente legale. Maloney fu uno stretto collaboratore del Presidente Clinton e fra il 1999 e il 2000 occupò la posizione di Segretario dello staff della Casa Bianca.

Maloney rassegnò le dimissioni per accettare l'incarico di amministratore delegato della Kiodex, Inc., una società portfolio. Nel 2003 lasciò il posto per tornare a lavorare come avvocato e fra i vari casi si occupò di rappresentare la famiglia di Matthew Shepard.

Successivamente Maloney lavorò come assistente di due governatori dello stato di New York: Eliot Spitzer e David Paterson.

Nel 2012, entrato in politica con il Partito Democratico, Maloney si candidò alla Camera dei Rappresentanti e affrontò la deputata repubblicana in carica da un mandato Nan Hayworth. Dopo aver ottenuto il sostegno pubblico di Clinton, di Planned Parenthood e del New York Times, Maloney riuscì a sconfiggere la Hayworth.

Maloney è apertamente omosessuale ed è impegnato con il suo partner Randy Florke dal 1992. La coppia ha tre figli: Jesús, Daley ed Essie.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]