Sean Henn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sean Henn
Sean Henn.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 190 cm
Peso 107 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Lanciatore di rilievo
Squadra Las Vegas 51s
Carriera
Squadre di club
2005 -2007 New York Yankees New York Yankees
2008 Stemma San Diego Padres San Diego Padres
2013 Stemma New York Mets New York Mets
Statistiche
Batte Destro
Tira Sinistro
Media PGL 7.42
Salvezze 0
Inning totali 83.2
Valide 102
Punti concessi 69
Basi ball 67
Strikeout 63
Vittorie/sconfitte 2-10
Statistiche aggiornate al 19 ottobre 2013

Sean Michael Henn (Fort Worth, 23 aprile 1981) è un giocatore di baseball statunitense. Attualmente gioca come lanciatore di rilievo nei Las Vegas 51s della Major League Baseball.

Minor League[modifica | modifica sorgente]

Henn venne selezionato al 26º giro del draft amatoriale del 2000 come 788a scelta dai New York Yankees. Nel 2005 iniziò nella Eastern League doppio A con i Trenton Thunder finì con 2 vittorie e una sconfitta, 0.71 di ERA e in 4 partite tutte da partente. Passò successivamente nella International League triplo A con i Columbus Clippers finendo con 5 vittorie e altrettante sconfitte, 3.23 di ERA in 16 partite tutte da partente.

Nel 2006 con i Clippers finì con 3 vittorie e una sconfitta, 4.01 di ERA in 18 partite di cui 6 da partente. Nel 2007 giocò sempre nella International League con i Scranton/Wilkes-Barre RailRiders concludendo con una vittoria e 3 sconfitte, 3.24 di ERA in 16 partite di cui 3 da partente.

Nel 2008 giocò nella Florida State League singolo A avanzato' con i Tampa Yankees finendo con 0.00 di ERA in 3 partite. Giocò con i RailRiders finendo con una vittoria e nessuna sconfitta, 1.35 di ERA in 5 partite. Nel 2009 giocò sempre nella International League con i Rochester Red Wings finendo con una vittoria e una sconfitta, 2.33 di ERA e 6 salvezze in 28 partite.

Nel 2010 passò nella Pacific Coast League triplo A con i Las Vegas 51s finendo con 3 vittorie e 4 sconfitte, 4.73 di ERA e 2 salvezze in 38 partite di cui 9 da titolare. Nel 2011 finì con 3 vittorie e 2 sconfitte, 2.79 di ERA e 3 salvezze in 43 partite.

Nel 2012 giocò nella (PCL) con i Tucson Padres finendo con 3 vittorie e nessuna sconfitta, 3.64 di ERA in 15 partite. Nel 2013 ritornò a giocare con i Las Vegas 51s finendo con 3 vittorie e 5 sconfitte, 2.81 di ERA e 2 salvezze su 4 opportunità in 52 partite.

Major League[modifica | modifica sorgente]

New York Yankees (2005-2007)[modifica | modifica sorgente]

Debuttò nella MLB il 28 maggio 2005 contro i Tampa Bay Devil Rays. Chiuse la stagione con nessuna vittoria e 3 sconfitte, 11.12 di ERA in 3 partite tutte da partente. Nel 2006 finì con nessuna vittoria e una sconfitta, 4.82 di ERA in 4 partite di cui una da partente.

Nel 2007 concluse con 2 vittorie e altrettante sconfitte, 7.12 di ERA in 29 partite di cui una da titolare.

San Diego Padres (2008)[modifica | modifica sorgente]

Nel 2008 con i Padres chiuse con 7.71 di ERA in 4 partite.

New York Mets (2013)[modifica | modifica sorgente]

Il 6 settembre 2013 venne promosso nella prima squadra dei Mets per sostituire l'infortunato Scott Rice, concludendo la stagione con una sconfitta, 3.38 di ERA in 4 partite. Il 17 ottobre venne rimandato nei Las Vegas 51s.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

  • Nessuno

Numeri di maglia indossati[modifica | modifica sorgente]

  • n° 55 con i New York Yankees (2005)
  • n° 30 con gli Yankees (2006)
  • n° 34 e poi 62 con gli Yankees (2007)
  • n° 39 con i San Diego Padres (2008)
  • n° 60 con i Minnesota Twins (2009)
  • n° 53 con i Baltimore Orioles (2009)
  • n° 43 con i New York Mets (2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]