Sealver Siliga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sealver Siliga
Sealver Siliga.JPG
Siliga nel 2012.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 139 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Defensive tackle
Squadra Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
Carriera
Giovanili
2009 - 2011 Stemma Utah Utes Utah Utes
Squadre di club
2011* Stemma San Francisco 49ers S. Francisco 49ers *pre-stagione
2011 - 2012 Stemma Denver Broncos Denver Broncos
2013 - presente Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
Statistiche aggiornate al 21 agosto 2013

Sealver Siliga (West Jordan, 26 aprile 1990) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di defensive tackle per i Seattle Seahawks della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all’Università dello Utah.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

San Francisco 49ers[modifica | modifica sorgente]

Dopo non essere stato scelto nel Draft NFL 2011, Siliga firmò coi San Francisco 49ers il 28 luglio 2011. Fu svincolato il 3 settembre 2011.

Denver Broncos[modifica | modifica sorgente]

Il 28 ottobre 2011, Siliga firmò coi Denver Broncos, non scendendo mai in campo nella sua stagione da rookie. Prima dell'inizio della stagione 2012 fu inserito nel roster attivo, debuttando nella settimana 13 contro i Tampa Bay Buccaneers mettendo a segno un tackle[1].

Seattle Seahawks[modifica | modifica sorgente]

Il 20 agosto 2013, Siliga fu scambiato coi Seattle Seahawks per l'offensive lineman John Moffitt[2].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 1
Partite da titolare 0
Tackle 1
Sack 0
Intercetti 0

Statistiche aggiornate alla stagione 2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 23 Denver 21, NFL.com, 2 dicembre 2012. URL consultato il 3 dicembre 2012.
  2. ^ (EN) John Moffitt sent to Broncos after Browns trade voided, NFL.com, 20 agosto 2013. URL consultato il 21 agosto 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]