Seal (album 1991)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seal
Artista Seal
Tipo album Studio
Pubblicazione 11 giugno 1991
Dischi 1
Tracce 9
Genere Rhythm and blues
Soul
Etichetta ZTT, Warner Music UK, Sire
Produttore Trevor Horn
Registrazione Novembre 1990 – Aprile 1991
Seal - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1994)

Seal è l'album di debutto del cantante britannico Seal, pubblicato nel 1991 dalla ZTT, Warner Music UK, Sire. L'album contiene i singoli Killer (originariamente interpretata con Adamski), Crazy, Future Love Paradise, The Beginning e Violet. L'album ha debuttato al primo posto della classifica britannica.[1]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. The Beginning (Seal, Guy Sigsworth) – 5:40
  2. Deep Water (Seal) – 5:56
  3. Crazy (Seal) – 4:47/5:57
  4. Killer (Adam Tinley, Seal) – 6:22
  5. Whirlpool (Seal) – 3:56/3:51
  6. Future Love Paradise (Seal) – 4:20
  7. Wild (Seal, Sigsworth) – 5:19/5:28
  8. Show Me (Seal) – 5:59
  9. Violet (Seal, Sigsworth) – 8:06/8:31

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Chart Stats
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica