Scuole normali superiori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le scuole normali superiori (écoles normales supérieures, ENS) sono istituti di insegnamento universitario francese.

Esistono tre scuole normali superiori in Francia :

Sono considerate come le più prestigiose scuole superiori d'Europa e si trovano sotto la tutela del Ministero dell'insegnamento superiore e della ricerca (Ministère de l'Enseignement supérieur et de la Recherche).

Missione ed obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

La missione originaria era quella di formare professori ma si incentrò ampiamente nella preparazione al concorso di Agrégation. Tuttavia, l'insegnamento non è l'unico scopo delle ENS e gli statuti attuali prevengono che la Scuola, con una formazione culturale di alto livello, prepari gli alunni tanto per la ricerca scientifica fondamentale o applicata, quanto per l'insegnamento universitario o nelle classi preparatorie alle grandi scuole o nella scuola media[senza fonte].

L'importanza relativa di questi differenti obiettivi varia di una ENS all'altra, ma, in generale, si stima che un terzo dei normalisti si orienta verso l'investigazione fondamentale o applicata, un altro terzo verso l'insegnamento, secondario o in classi preparatorie, e l'altro terzo va verso le alte amministrazioni dello stato o del settore privato.

Alunni[modifica | modifica wikitesto]

Come in molti altri grandi écoles, le ENS ammettono principalmente o suoi alunni due o tre anni dopo l'istituto. La maggioranza procedono delle prépas (classi preparatorie) e devono passare uno degli esami meritocratici più selettivi della Francia. Gli studi nell'ENS durano quattro anni. Molti dedicano il proprio terzo anno all'agrégation che permette loro insegnare in istituti e università. Ogni ENS ammette ogni anno circa 100 studenti in scienze, e altrettanti agli studi umanistici.

I normaliens, come sono conosciuti gli studenti dell'ENS, mantengono un livello di eccellenza nelle varie discipline nelle quali sono preparati. I normaliens provenienti dalla Francia e da altri paesi dell'Unione Europea sono considerati funzionari dello Stato, e, come tali, ricevono un salario mensile per 4 anni. In cambio devono dedicarsi a servire gli interessi dalla Francia per 6 anni benché raramente questo obbligo vada a termine, dal momento che questa questa clausola di esclusività è revocabile mediante pagamento, normalmente per la firma contraente dell'interessato.

Altre écoles normales supérieures[modifica | modifica wikitesto]

Parecchi altri paesi che hanno delle relazioni privilegiate con la Francia possiedono delle scuole normali superiori: per esempio, la Scuola normale superiore di Pisa in Italia, o quella di Tunisi, in Tunisia.