Scribblenauts Unlimited

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scribblenauts Unlimited
Scribblenauts 3.png
La copertina del gioco
Sviluppo 5th Cell
Pubblicazione WB Games, Nintendo
Ideazione Jeremiah Slaczka
Serie Scribblenauts
Data di pubblicazione 3DS, Wii U:
Flags of Canada and the United States.svg 13 novembre 2012
Flag of Europe.svg 6 dicembre 2013[1]
Australia 30 novembre 2012
Microsoft Windows:
Flags of Canada and the United States.svg 19 novembre 2012
Flag of Europe.svg 15 febbraio 2013[2]
Australia 28 novembre 2012
Genere Rompicapo
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore (condivisione online)
Piattaforma Wii U, Nintendo 3DS, Microsoft Windows
Distribuzione digitale Steam
Supporto Cartuccia 3DS, DVD-ROM, Nintendo Optical Disc
Fascia di età CERO: A
ESRB: E
PEGI: 3+
Preceduto da Super Scribblenauts
Seguito da Scribblenauts Unmasked: A DC Comics Adventure

Scribblenauts Unlimited è un videogioco per Nintendo Wii U, Nintendo 3DS e PC. È stato sviluppato dalla 5th Cell e pubblicato dalla Warner Bros.

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Il gameplay è simile a quello dei precedenti due capitoli della saga: Maxwell, protagonista del videogioco, trova un misterioso taccuino e se egli scrive qualcosa su di esso, la cosa scritta apparirà. Maxwell dovrà quindi svelare il mistero dietro questo taccuino. In questo capitolo si troveranno molti 'meme' di internet (per esempio il Nyan Cat). Durante il corso del gioco si incontreranno i diversi fratelli di Maxwell sbloccando vari avatar utilizzabile nel corso del gioco..

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il gioco inizia mostrando la storia dei genitori di Maxwell che decidono di donare a lui e sua sorella due oggetti magici: un taccuino (che gli permetterà di creare qualsiasi cosa lui scriva) e un globo (che gli permettarà di teletrasportarsi da un posto all'altro). Quindi Maxwell e sua sorella partono per un'avventura in giro per il mondo. Ad un certo punto incontrano un vecchio affamato che gli chiede del cibo. Maxwell con il suo taccuino fa uno scherzo al vecchio e gli dà una mela marcia. Il vecchio infuriato lancia un incantesimo alla sorella di Maxwell che la pietrifica gradualmente. Per salvarla Maxwell dovrà raccogliere degli Starite, speciali stelle che si creano dalla felicità della gente.

Novità[modifica | modifica sorgente]

La grande novità di questo capitolo è l'editor oggetti che permette di creare oggetti che possiamo usare nel corso del gioco. Questa opzione non è presente nella versione per 3DS.

Citazioni e riferimenti[modifica | modifica sorgente]

In Scribblenauts Unlimited sono presenti riferimenti ad alcuni film, tra i quali:

  • Jurassic Park, che viene menzionato sottoforma di parodia, con il nome di "Parco dei sauri": lo sfondo riporta alle recinzioni elettrificate, è presente la pecora che nel film viene data in pasto al Tyrannosaurus Rex, un personaggio che chiede al giocatore di aiutarlo ad estrarre il DNA da un pezzo di ambra e, più in alto, si vede la gabbia per gli pterosauri, palese riferimento a Jurassic Park III;
  • Viene citata la saga de Il Signore degli Anelli: in alcuni livelli si possono incontrare degli halfling, e uno di essi si dimentica che cosa doveva buttare nel pozzo di lava del vulcano (l'anello), che Maxwell dovrà far comparire;
  • In un livello è possibile vedere che, rompendo una roccia con il piccone, un archeologo ne fa uscire un blob rosso (che lui chiama "melma"), parodiando il film Blob - Fluido mortale e Blob - Il fluido che uccide;
  • Ne "La capitale" c'è un gorilla che vuole diventare "il re dei gorilla"; quando gli si darà una corona, diventerà più grande e morirà attaccato da alcuni aerei, parodiando così King Kong;
  • Nel mondo "Il regno perduto delle parentesi" ci sarà un archeologo (del tutto simile ad Indiana Jones) chiederà l'Arca dell'Alleanza, da cui usciranno degli spettri se aperta, riferendosi così al film Indiana Jones e i predatori dell'Arca perduta. Nello stesso mondo è possibile vedere una sirena che colleziona oggetti della terraferma, così come faceva la protagonista del classico film d'animazione Disney La Sirenetta;
  • Un altro riferimento ad Indiana Jones si trova ne Le rovine di Ellissi, dove si dovranno raccogliere dei pezzi di scheletro di cristallo per creare un mostro, citando Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo;
  • In un livello sono presenti due gemelle che chiederanno a Maxwell qualcosa con cui giocare, chiara citazione di Shining;

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Nintendo Direct del 1º ottobre: ecco tutti gli annunci
  2. ^ Scribblenauts Unlimited su Steam

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]