Screaming for Vengeance

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Screaming For Vengeance
Artista Judas Priest
Tipo album Studio
Pubblicazione 1982
Durata 51 min : 03 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Heavy metal
NWOBHM
Etichetta Columbia Records
Produttore Tom Allom
Certificazioni
Dischi d'oro Svezia Svezia (1)[1]
(vendite: 50 000+)
Dischi di platino Canada Canada (1)[2]
(vendite: 100 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (2)[3]
(vendite: 2 000 000+)
Judas Priest - cronologia
Album precedente
(1981)
Album successivo
(1984)

Screaming for Vengeance è l'ottavo album in studio dei Judas Priest, pubblicato nel 1982. È considerato il maggior successo commerciale della band, avendo venduto oltre 5 milioni di copie vendute nel mondo, di cui 2 milioni nei soli Stati Uniti dove è stato certificato doppio-platino.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album è uno dei classici dei Judas Priest: la band torna a sonorità dure e heavy metal dopo la sperimentazione commerciale di Point of Entry. Alcune delle canzoni dell'album sono diventate veri e propri inni della band; ad esempio Electric Eye, Riding On The Wind e You've Got Another Thing Comin. Electric Eye e You've Got Another Thing Comin sono state inserite anche nella serie di videogiochi Grand Theft Auto, precisamente nella serie Vice City e Vice City Stories. Inoltre la prima è stata inserita all'interno del videogioco Brütal Legend preceduta dall'intro The Hellion e ne accompagna anche il menu principale. Nella versione rimasterizzata troviamo la love ballad Prisoner Of Your Eyes e una versione live registrata durante lo Screaming For Vengeance World Tour di Devil's Child.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Hellion – 0:41
  2. Electric Eye – 3:39
  3. Riding On The Wind – 3:07
  4. Bloodstone – 3:51
  5. (Take These) Chains – 3:07
  6. Pain And Pleasure – 4:17
  7. Screaming For Vengeance – 4:43
  8. You've Got Another Thing Comin' – 5:09
  9. Fever – 5:20
  10. Devil's Child – 4:48

Remasters Bonus Tracks:

  1. Prisoner Of Your Eyes - 7.12
  2. Devil's Child (live) - 5.02

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal
  1. ^ Guld- och Platinacertifikat − År 1987−1998, IFPI Svezia. URL consultato il 16 novembre 2014.
  2. ^ Canadian certifications – Judas Priest, Music Canada. URL consultato il 16 novembre 2014.
  3. ^ American album certifications – Judas Priest –Screaming for Vengeance, Recording Industry Association of America. URL consultato il 16 novembre 2014.