Scratch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Scratch (disambigua).

Lo scratch (italianizzato in "scratchare") è una tecnica propria del turntablism inventata da Grand Wizard Theodore, un DJ pioniere dell'hip hop originario di New York. Theodore sviluppò la tecnica da Grandmaster Flash, che la descrive come "niente altro che il cue inverso che senti in cuffia maneggiando il vinile prima di farlo sentire al pubblico" (Toop, 1991) Anche Kool DJ Herc fu un'importante figura nel nascere dello scratching.

La tecnica ha il proposito di accentuare il lavoro del DJ creando un assortimento di suoni mediante la manipolazione ritmica di un vinile (oggi, con uno strumento come un CDJ, si può scratchare anche con un CD, anche se ovviamente non si parla di autentico scratching); lo "scratchare", frutto della cultura Hip Hop è stato poi adottato anche in altre forme musicali. Nell'Hip Hop, lo scratching è ancora di grande importanza per determinare l'abilità di un DJ, e si tengono in tutto il mondo competizioni nelle quali DJ si danno battaglia mostrando il loro virtuosismo nello scratch.

Il giradischi più utilizzato da chi scratcha è senza dubbio il Technics SL1200 MKII, un vero pioniere in questo campo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]